VERSCIO
01.09.2009 - 09:290
Aggiornamento : 13.10.2014 - 14:03

Il sagrato ancora nel mirino dei vandali

L'area è stata imbrattata con vomito, escrementi e rifiuti

VERSCIO - Ancora danneggiato il sagrato della chiesa di San Fedele a Verscio. Tra venerdi' e sabato mattina l'area è stata presa di mira da un gruppo di persone, presumibilmente giovani, che hanno imbrattato con vomito, escrementi e rifiuti di ogni genere. Lo sfregio è avvenuto alla vigilia del ricevimento, organizzato per l'arrivo del nuovo sacerdote nelle parrocchie del Pedemonte. Ne dà notizia laRegioneTicino.
Gli atti vandalici a danno dell'area di culto sono ripetuti nel tempo, tanto che il Consiglio parrocchiale sta valutando la possibilità di munire il sagrato di un impianto di videosorveglianza.
Il Municipio ha emanato un'ordinanza nella quale vieta assembramenti sul sagrato. Il provvedimento, come si legge sul quotidiano, è rivolto specialmente a quei gruppi di giovani che stazionano di fronte alla chiesa.

Foto Ti-Press Tatiana Scolari

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 16:59:46 | 91.208.130.89