ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
1 ora
Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»
LUGANO
3 ore
A Lugano una notte tropicale da record
SONOGNO
3 ore
Un Pentathlon del boscaiolo baciato dal sole
CANTONE
4 ore
Tom Ford Distribution, «che dazi si applicano sui tessuti in Ticino?»
LOCARNO
5 ore
Un'auto ed un quad si scontrano nella rotonda dell'aeroporto, un ferito
CANTONE
7 ore
Edifici industriali dismessi: «I sussidi non bastano»
LUGANO
8 ore
La manifestazione dei molinari si è svolta «in maniera prevalentemente pacifica»
LUGANO
10 ore
Porte aperte all'aeroporto, tutti col naso all'insù
MASSAGNO
23 ore
È partito "Percorsi consigliati casa-scuola"
VEZIA
1 gior
I Giochi tradizionali svizzeri alla Tenuta Bally
LUGANO
1 gior
Fumogeni e insulti sotto lo stabile della Lega e contro la Polizia
CHIASSO
1 gior
Incidente di caccia: parte un colpo, muore un 50enne
LUGANO
1 gior
Oltre 500 «contro l'oppressione e il nulla che avanza»
BRISSAGO
1 gior
Incendio di un'abitazione, due persone intossicate
LUGANO
1 gior
Puigdemont a Lugano: «Siamo delusi dalla vigliaccheria dell’Unione europea»
BERNA
24.02.2009 - 10:340
Aggiornamento : 05.11.2014 - 21:42

Ipoteche: in netto calo fiducia clienti UBS e Credit Suisse

BERNA - È in netto calo la fiducia che i titolari di ipoteche ripongono nelle grandi banche svizzere: lo afferma un sondaggio svolto dall'istituto GfK per conto del servizio di confronto internet comparis.ch: i peggiori risultati sono andati a UBS.

Il 45% dei 1200 debitori intervistati ha detto che in nessun caso - alla scadenza dei contratti ipotecari con il proprio istituto - passerebbe a UBS; tale percentuale scende al 18% per Credit Suisse, al 3% per le banche cantonali e al 2% per il gruppo Raiffeisen.

Il campione, nella misura del 67%, ha spiegato di sentirsi "trattato bene" dalla propria banca, con una punta massima dell'81% presso le Raiffeisen, mentre UBS e Credit Suisse si fermano rispettivamente al 41% e al 40%.

Qual è il grado di fiducia nei confronti del suo fornitore di ipoteche?, hanno ancora chiesto gli intervistatori. In sensibile calo, ha risposto il 32%, con valori massimi del 65% per i clienti di UBS, seguiti da Credit Suisse (34%), istituti cantonali (17%) e Raiffeisen (16%).

Giudizi in chiaroscuro anche per i consulenti ipotecari: nell'insieme il 66% dei clienti dichiara di aver "totalmente fiducia" nel proprio consulente, ma per UBS la percentuale si attesta al 54% soltanto e per Credit Suisse al 51%.



ATS
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-15 19:02:20 | 91.208.130.89