Monika Friedl della Camion Transport SA di Wil SG è soddisfatta del suo posto di lavoro di eccellenza
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
6 ore
"Io l'8 ogni giorno" a fianco delle donne del Rojava
Il collettivo femminista ha incontrato alcune curde residenti in Svizzera e ha appreso il loro dramma. «Siamo solidali con la popolazione del Kurdistan siriano e denunciamo la politica delle autorità»
LUGANO
7 ore
La pista galleggiante rischia di "spiaggiarsi" sulla sicurezza
Sul tavolo del Cantone il progetto finanziato da privati per un impianto sul lago dove pattinare a Natale. Decisiva sarà la perizia del geologo sulla tenuta dei fondali a riva
FOTO
LUGANO
7 ore
Oltre cento nuovi laureati all'Usi
La Facoltà di scienze della comunicazione ha consegnato i diplomi a 47 neolaureati di Bachelor, 52 di Master biennale e 3 di dottorato
CANTONE
8 ore
Olio sull'A2, ritardi verso sud
Tra Lugano e Chiasso gli automobilisti si devono armare di pazienza. E l'A13 è chiusa ai mezzi pesanti a causa della neve
ASCONA
8 ore
"Grandi Speranze" giungono al Monte Verità
Il festival Eventi letterari, in programma dal 2 al 5 aprile 2020, arriva così all'ottava edizione
MENDRISIO
9 ore
Incredibile alla roulette dell'Admiral: «Il 18 è uscito per sei volte consecutive»
L'evento, più unico che raro, è avvenuto giovedì sera alla casa da gioco di Mendrisio: «Le probabilità sono di una su settanta milioni»
BELLINZONA
10 ore
Il Social Truck arriva nella capitale
Nel pomeriggio del 16 novembre il furgoncino sarà posteggiato in Piazza del Sole per la sua prima attesa tappa
LUGANO
10 ore
Genitore minacciato (con la pistola) dalla baby gang
Cinque giovani, di cui tre minorenni, sono stati arrestati negli scorsi giorni. Sono accusati di minaccia e coazione, ma anche di spaccio di stupefacenti e infrazione alla Legge sulle armi
NOVAZZANO
10 ore
Un accesso privilegiato per i clienti commerciali della Posta
Il nuovo punto d’accesso di via Pietro Bernasconi è stato presentato oggi
CANTONE
10 ore
Sorriso Ticino: «Salari e affari cresceranno nel 2020»
La previsione è contenuta in uno studio condotto dalla Camera neocastellana del commercio e dell'industria. Nel secondario e nel terziario gli stipendi dovrebbero progredire dell'1.1%
VIDEO
BELLINZONA
11 ore
Il viaggio per salvare l’umanità porta a Bellinzona
È “Exodos” il tema della decima edizione di Music on Ice, in programma il 10 e 11 gennaio nella pista di ghiaccio della capitale
BELLINZONA
11 ore
Buon compleanno all'inceneritore
Il termovalorizzatore di Giubiasco ha compiuto dieci anni di vita. L'azienda cantonale dei rifiuti festeggia
CANTONE
11 ore
Bellinzona e Chiasso hanno gli Okki verdi
I due comuni si sono distinti nel campo della gestione ecosostenibile dei rifiuti
AIROLO
11 ore
Pesciüm, tante novità per l'inverno
Abbonamenti, piste, gastronomia ed eventi per la stagione 2019/20 sono stati presentati questa mattina
BELLINZONA
12 ore
Il terremoto dalla Francia è arrivato fino in Ticino
Il sismografo del liceo di Bellinzona ha registrato un'oscillazione anomala, stamani. All'origine, un sisma nella regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi
LUGANO / CINA
13 ore
Cc-Ti in missione in Cina
Il programma prevedeva incontri e visite imprenditoriali in 4 città: Pechino, Hangzhou, Shanghai e Shenzhen
FOTO
LUGANO
14 ore
Il panettone più buono del mondo è genovese
Quello ticinese però non è da meno. Oltre 4'500 persone hanno preso parte alla prima edizione della Coppa del Mondo del Panettone, la tre giorni di Lugano tutta dedicata al re dei lievitati
Ticino
10.06.2019 - 06:150

Ecco perché questa azienda rappresenta un modello da seguire

Le imprese e le organizzazioni che si impegnano per la gestione della salute in azienda possono qualificarsi per il label «Friendly Work Space». Una di queste è Camion Transport SA

Le aziende insignite del label «Friendly Work Space» si dedicano alla promozione di condizioni di lavoro di qualità e favorevoli per la salute dei loro collaboratori. Attualmente sono 82 le imprese che si fregiano del sigillo «Friendly Work Space», per un totale di 249 000 occupati che beneficiano di queste misure. In qualità di azienda leader in Svizzera nel settore dei trasporti e della logistica, nella primavera 2015 Camion Transport SA con sede a Wil SG è stata insignita del marchio di qualità per la gestione efficace della salute in azienda (GSA). Da allora, grazie al programma «Fit@Work», l’azienda si impegna a migliorare la salute fisica dei collaboratori incentivandone il benessere sul posto di lavoro e assicurando un miglior lavoro di squadra. La collaboratrice GSA Monika Friedl ci racconta in un’intervista il percorso svolto finora dall’azienda e le prospettive future.

Qual è stato il motivo che vi ha spinto a candidarvi per il label Friendly Work Space?

Monika Friedl: Siamo un datore di lavoro innovativo e moderno, con elevati standard di qualità. Una gestione del personale lungimirante rappresenta un punto fondamentale per il successo dell’azienda a lungo termine. In altre parole: collaboratori sani sono la base per un’azienda sana.

Dal conseguimento del marchio, quali sono stati gli sviluppi nell’ambito della GSA?

Rispetto alle altre aziende che operano nel settore, le valutazioni mostrano un impegno sempre profuso e innovativo nella gestione della salute dei dipendenti. Inoltre, i collaboratori hanno adesso a disposizione servizi gratuiti per la consulenza in materia di coaching e di risoluzione dei conflitti, nonché un referente esterno. Nell’ambito della responsabilità sociale, CT continua a ricoprire una posizione di rilievo, occupandosi di questioni che interessano il benessere comune e la tutela dell’ambiente.

Qual è il vostro contributo concreto per incentivare la salute dei vostri collaboratori?

Al momento è attivo un progetto GSA dal nome «Promozione della salute per conducenti di autocarri». In passato, includere questo gruppo di riferimento nelle misure di GSA è sempre stata una grande sfida essendo loro spesso fuori sede durante l’orario di lavoro. Pertanto diamo particolare importanza alla partecipazione concreta ai progetti, dato che le persone interessate devono poter contribuire attivamente e partecipare al processo decisionale. Per questo motivo alcuni conducenti prendono parte al progetto fin dall’inizio in qualità di «ambasciatori di progetto». L’implementazione delle misure elaborate è prevista entro metà/fine 2019.

Che tipo di riscontro state ricevendo dai vostri collaboratori?

Molti collaboratori apprezzano il fatto che le loro idee vengano ascoltate e prese in considerazione. In qualità di esperti del loro ambito contribuiscono considerevolmente all’ottimizzazione delle loro condizioni lavorative. Ho assistito a molti colleghi che condividono con piacere consigli e idee interessantissime. 

In che modo la vostra impresa può beneficiare di collaboratori «più in salute»?

Il progresso tecnologico che interessa il settore dei trasporti necessita di collaboratori motivati ed efficienti, disposti a contribuire attivamente con le loro idee. Le loro esigenze devono avere un filo diretto con quelle richieste dal mercato, poiché i collaboratori in salute restano occupati più a lungo, annoverando così un’esperienza di settore quale più ricca. Essi rappresentano pertanto un risorsa inestimabile per l’azienda.

Lo scorso anno vi siete nuovamente proposti per il processo di valutazione. Quali sono le iniziative in materia di GSA in programma per il futuro?

Come obiettivo a lungo termine vogliamo preservare una comunicazione vivace e continua con i nostri collaboratori. Essi rappresentano il motore della GSA in azienda, ed è solo grazie alle loro opinioni e alle loro idee che possiamo mettere a punto misure lungimiranti. I progetti in programma rivolti ai diversi gruppi di collaboratori in azienda sono molti: uno di questi verrà realizzato nella seconda metà del 2019 dai giovani per i giovani e i nostri apprendisti ricopriranno un ruolo essenziale nello svolgimento. A partire dal 1° luglio 2019, Camion Transport incrementerà le risorse destinate alla GSA istituendo una posizione full time per un «Responsabile GSA & Care Management». Un appuntamento importante avrà luogo mercoledì 28 agosto 2019, quando terrò il seminario 16 al congresso GSA a Pfäffikon SZ.

Paidpost



I lavoratori svizzeri cambiano lavoro sempre più spesso. Le aziende sono quindi chiamate a posizionarsi quale datore di lavoro interessante per fidelizzare a lungo termine i propri dipendenti. Il label «Friendly Work Space» di Promozione Salute Svizzera viene in aiuto alle imprese: esso certifica infatti che le aziende presentano un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto e dalla stima nei confronti dei collaboratori.

friendlyworkspace.ch

Il presente contributo è stato realizzato da Commercial Publishing Tamedia in collaborazione con Promozione Salute Svizzera.

In qualità di azienda leader in Svizzera nel settore dei trasporti e della logistica, Camion Transport SA con sede a Wil SG
Guarda le 2 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 03:13:50 | 91.208.130.87