ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
3 min
«Sapeva ma ha taciuto: non è un’assassina»
In Appello è in corso l’arringa difensiva per il delitto di Monte Carasso
LUGANO
1 ora
Offerte 20 borse di studio per soggiorni linguistici all’estero
EF Education First regala borse di studio per soggiorni linguistici a chiunque abbia il desiderio di partire nel 2021
CANTONE
1 ora
Sei nuovi positivi al coronavirus
Il totale dall'inizio della pandemia arriva quindi a quota 3.646
BELLINZONA
2 ore
Delitto di Monte Carasso: la parola alla difesa
Ieri il processo in Appello si era concluso con la richiesta dell’accusa: il carcere a vita
MELANO
3 ore
Aggregazione Arogno-Maroggia-Melano-Rovio, ultimo dibattito informativo
Appuntamento sabato alle 17 in Piazza Motta
TERRE DI PEDEMONTE
3 ore
Lavori nell'abitato di Tegna
Il traffico sarà gestito in modo alternato fino a giovedì 8 ottobre
CANTONE
4 ore
EFG International cede le attività retail in Ticino a BancaStato
Le parti hanno concordato di non rendere noti i dettagli economici dell’operazione.
SORENGO
5 ore
La lotta contro il cancro passa da un ago
L'agopuntura è una terapia di supporto sempre più riconosciuta nelle cure oncologiche, ma ovviamente non le sostituisce
LUGANO 
6 ore
Ingrado di reggere l'inverno... ma anche il Covid
Per proteggere l'utenza fragile e debilitata dalle dipendenze verranno posati due prefabbricati all'ingresso del Centro
SHANGHAI
6 ore
«Covid, vi siete comportati malissimo»
Ambra Schillirò, giornalista e imprenditrice, bacchetta gli europei dalla Cina. Guarda il video.
CANTONE
12 ore
Presunti contagi, Locarno in testa: «Non sappiamo spiegarlo»
Luca Crivelli, Co-Responsabile del progetto Corona Immunitas Ticino: «Questa differenza sarà oggetto di studio»
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
13 ore
Schianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno
Un'automobile si è schiantata contro il muro di una chiesetta posizionata da parte alla strada cantonale.
LUGANO
15 ore
Auto contro bici a Viganello: il ciclista non ce l'ha fatta
L'uomo di 63 anni è deceduto in ospedale a causa delle gravissime ferite riportate nell'incidente di sabato pomeriggio.
CANTONE
16 ore
Permessi, si va verso l’Alta vigilanza
Il direttore del DI Norman Gobbi potrebbe essere sentito dalla Commissione della gestione già la prossima settimana
BELLINZONA
17 ore
Flavio Petraglio lascia il Rabadan
Il presidente abbandona la conduzione del carnevale di Bellinzona per motivi legati al lavoro e alla famiglia.
LUGANO
18 ore
Una festa d'autunno in versione light per il Covid-19
Per l'evento che si terrà questo weekend (tempo permettendo) verrà pedonalizzato il lungolago di Lugano.
COLDRERIO
20 ore
Merlot del Ticino agli onori
Il Ronco 2013, prodotto a Mezzana, ha vinto la Gran Medaglia d’Oro al “Mondial du Merlot et assemblages”
CANTONE
20 ore
«Voleva sopprimerla per fare la "bella vita"»
Processo in Appello, ma la richiesta di pena non cambia: carcere a vita per assassinio
LEVENTINA
21 ore
L'antenna "finanziaria" fa discutere
Dopo Wwf e Pro Natura, anche i deputati dell'Mps scendono in Campo... Tencia
SVIZZERA / ITALIA
23 ore
Accordo sui frontalieri, c'è la conferma
«La pandemia ha mostrato quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare nel Ticino»
CANTONE
1 gior
«In Russia troveremmo un sicario»
Nel processo bis per il delitto di Monte Carasso è in corso la requisitoria dell’accusa
CANTONE
1 gior
23 mila ticinesi sono entrati in contatto con il virus
Primi risultati dello studio Corona Immunitas sulla sieroprevalenza del virus SARS-CoV-2 nella popolazione ticinese.
TICINO
04.01.2005 - 07:220
Aggiornamento : 18.11.2014 - 23:58

Associazioni e libere iniziative, la solidarietà ticinese per il terremoto in Indonesia

LUGANO - Continuano a proliferare in questi giorni azioni di solidarietà ticinese nei confronti delle popolazioni asiatiche che sono state colpite dal tremendo maremoto.
Numerose richieste ci sono giunte da parte di utenti che chiedevano quali associazioni o gruppi ticinesi fossero attivi nella raccolta di fondi destinati ai territori colpiti dalla catastrofe. Ecco un elenco di chi ha deciso di raccogliere aiuti  e di abbracciare quindi la causa della solidarietà.

L'Associazione Chaba di Locarno
L'Associazione ticinese Chaba, che riunisce famiglie adottive di bambini thailandesi, ha organizzato una raccolta di fondi per le zone della Thailandia colpite dal maremoto. Uno dei responsabili dei progetti promossi dall'Associazione nel paese asiatico sta per raggiungere, con un gruppo di volontari, le regioni disastrate: entro breve, dunque, sarà in grado di fornire notizie dettagliate e di indicare dove e secondo quali modalità sarà più opportuno intervenire.

Nato in un primo tempo allo scopo di sostenere le coppie intenzionate ad adottare in Thailandia, il Chaba è attivo da diversi anni direttamente nel paese asiatico, dove ha portato avanti e finanziato iniziative a favore soprattutto dell'infanzia in difficoltà ( sono più di cento attualmente i bambini che possono contare sul sostegno proveniente dal Ticino).
Sono già state messe a disposizione delle risorse per far fronte all'emergenza, ma l'intenzione è di impegnarsi a medio e lungo termine con progetti mirati, che verranno definiti in collaborazione con i referenti dell'Associazione in Thailandia e le autorità con cui il Chaba è solitamente in contatto.

Le donazioni possono essere versate alla: Banca dello Stato/ 6500 Bellinzona/ ccp 65-433-5 o Clearing bancario 7648
a favore di: Cto. no. 4378322024000001 / Associazione Chaba/ Locarno
Notizie intorno ai progetti che verranno avviati saranno pubblicate sul sito dell'Associazione (www.chaba.ch).
Per informazioni: Associazione famiglie adottive di bambini thailandesi, casella postale 1026, CH-6648 Minusio, tel. 091 752 32 79; fax 091 752 32 71; e-mail: info@chaba.ch

Servizio Autoambulanza Mendrisiotto
Il Servizio Autoambulanza Mendrisiotto, la cui segretaria Wilma e la contabile Claudia sono in contatto con i parenti di Gianna Bernasconi che opera a Madras in India, ha organizzato una raccolta fondi che si concluderà al 5 gennaio ( giornata nazionale della solidarietà ) La somma che sarà raccolta verrà indirizzata direttamente e con garanzia della destinazione a Gianna Bernasconi che si sta prodigando per portare un po' di sollievo alla popolazione duramente toccata dal maremoto.
Se volete partecipare con noi basta fare un versamento sul cto. CCP 65-225546-4 Servizio Autoambulanza Mendrisiotto e le due signore citate provvederanno alla girata sul conto di Gianna Bernasconi.

Tropical Sun
Anche il centro solarium Tropical ha abbracciato la causa della solidarietà. Tutti gli incassi dei centri solarium Tropical Sun di oggi, martedì e domani, mercoledì 5 gennaio, saranno devoluti in beneficenza alla Catena Svizzera della Solidarietà. Chi fosse interessato ad abbronzarsi, e così facendo contribuire alla colletta può recarsi senza appuntamento, dalle ore 7 alle ore 23, in uno dei seguenti centri: a Biasca, via Iragna 24; a Bellinzona, Piazzale Stadio 3; a Giubiasco, via Bellinzona 1; Locarno, via Varenna 74; a Mendrisio, via Motta 1a; e infine a Chiasso, Corso San Gottardo 12. In passato, in occasioni di eventi catastrofici, ‘ Un raggio di sole per’ ha consentito di raccogliere complessivamente 11.135 franchi. Per ulteriori informazioni telefonare allo 079 621 69 75.


Iniziativa di 4 ticinesi
Tra le numerose iniziative vi è anche quella di quattro ticinesi che vivono nel sud dello Sri Lanka, dove insegnano medicina e yoga e dal giorno del disastro gestiscono un campo di primo soccorso per la popolazione locale. Chi volesse sostenere l’attività di volontariato di questi concittadini, può effettuare un versamento sul conto 65- 246633- 0 dell’Associazione di Cooperazione Ticinesi e Associati ( ACTA) con la menzione “ Roberto Sri Lanka”.


Un conto per aiutare la missionaria laica ticinese Gianna Bernasconi
Il Giornale del Popolo, con l’appoggio del Vescovo, ha invitato i suoi lettori a versare un contributo al CCP 69- 8587­ 5 Amici di Padre Mantovani, indicando quale motivo del versamento " Gianna Bernasconi".
Gianna Bernasconi è la missionaria laica ticinese che si trova in India a Madras, dove il maremoto ha provocato tantissime vittime, soprattutto bambini.

Solidarietà dall'Hockey Club Ambrì Piotta
L’Hockey Club Ambrì Piotta ha fatto sapere che in occasione della partita casalinga di  martedì 4 gennaio 2005, contro il Davos, verrà proposta un’iniziativa di solidarietà per le vittime e le regioni colpite dal maremoto nel sud-est asiatico. La Società devolverà il 10% dell’entrate della partita. Inoltre, durante tutta la serata i ragazzi del Settore Giovanile raccoglieranno fra il pubblico contributi che i tifosi vorranno devolvere a questa azione di solidarietà. Infine, anche lo staff ed i giocatori della Prima Squadra hanno deciso partecipare in prima persona all’azione, raccogliendo al loro interno un ulteriore contributo.
I fondi raccolti verranno consegnati alla Signora Simona Simonett (che sarà presente alla partita) la quale si sta adoperando in prima persona in Sri Lanka dove vive da oltre vent’anni. La Società, per conto anche dei suoi giocatori, collaboratori e di tutti i tifosi, vuole così contribuire all’aiuto delle persone che stanno portando un segno concreto di solidarietà alle popolazioni colpite dall’immane tragedia.

Mendrisiotto: Colletta in tre chiese
Domani, mercoledì 5 gennaio, in concomitanza con la giornata nazionale di lutto, in alcune chiese del Mendrisiotto verrà organizzato un momento di preghiera e di solidarietà. Alcuni rappresentanti della comunità Tamil dello Sri Lanka residenti nel Mendrisiotto parteciperanno alle Sante Messe festive della vigilia dell’Epifania a Balerna, a Castel San Pietro e a Mendrisio. Durante le celebrazioni eucaristiche – a Balerna e a Castello alle 17.30, a Mendrisio alle 18 – sarà organizzata una colletta, autorizzata e controllata dal Cantone, a favore dell’associazione Tro ( Tamils Rehabilitation Organisation), l’unica organizzazione indigena di aiuto attiva direttamente nel Nord- Ovest dello Sri Lanka per il soccorso alle vittime della catastrofe.
Con il denaro raccolto verranno inviati in Asia generi di prima necessità, quali alimenti, vestiti e medicinali indispensabili per garantire la sopravvivenza delle centinaia di persone rimaste senza casa. 
  
 Teleticino: "Aiutiamo i ticinesi che aiutano"
Questa sera alle 20.45 l’emittente di Melide proporrà uno speciale di un’ora e mezza durante il quale sarà possibile effettuare donazioni. Il denaro raccolto verrà infatti devoluto a favore di Gianna Bernasconi, che si trova a Madras, e di Roberto Soldati, che sta aiutando la popolazione dello Sri Lanka. Le promesse di aiuto potranno essere fatte telefonando  durante la diretta al centralino di TeleTicino ( 091.640.15.15).


La Catena della Solidarietà
La Catena della Solidarietà ha aperto un conto corrente postale per i versamenti.  Le donazioni, con la menzione "Sisma Asia" sono benvenute sui seguenti conti correnti postali: 60- 7000- 4 ( Caritas Svizzera); 30­ 4200- 3 ( Croce Rossa Svizzera); 80- 1115- 1 ( Aces); 10­ 15000- 6 ( Catena della Solidarietà oppure sul sito Internet www.catena-della-solidarieta.ch  ).

E infine la campagna di TicinOnline si è fermata, ma continuiamo a sostenere le tre campagne di Swisscom, Sunrise ed Orange.
Swisscom Mobile (c/ c 10­ 15000- 6, « Maremoto Asia ») sostiene la Catena della solidarietà, Sunrise appoggia la Caritas ( si può inviare un SMS al costo di un franco al numero 9889 « Asia»), Orange sostiene l’Unicef (SMS al costo di 5 franchi al numero 864233 « Asia»).

RED

 

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 12:14:46 | 91.208.130.89