SCHENGEN E LIBERA CIRCOLAZIONE
28.12.2004 - 14:420
Aggiornamento : 13.10.2014 - 13:48

Referendum, cominciate le raccolte di firme

BELLINZONA - Gli oppositori dell'accordo di Schengen con l'Unione europea hanno cominciato ieri la raccolta delle firme per il referendum in diverse città svizzere.

Il "Comitato contro Schengen e l'ingresso nell'Ue" giudica l'accordo, a causa della soppressione dei controlli personali alle dogane, "una grave pedita di sicurezza".

Contemporaneamente è cominciata anche la raccolta delle firme contro l'estensione della libera circolazione delle persone ai nuovi paesi dell'Ue.

Del comitato referendario fanno parte tra gli altri l'Azione per una Svizzera neutrale e indipendente (ASNI) e l'UDC.



ATS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 12:00:18 | 91.208.130.85