Immobili
Veicoli

SVITTOQui la politica non si ferma

24.03.20 - 08:05
Il partito socialista non ha intenzione di rinunciare al secondo turno per un seggio in Consiglio di Stato
Keystone - foto d'archivio
Fonte ats
Qui la politica non si ferma
Il partito socialista non ha intenzione di rinunciare al secondo turno per un seggio in Consiglio di Stato

SVITTO - Sarà battaglia per determinare il settimo seggio del consiglio di stato del canton Svitto, ancora da attribuire dopo le elezioni svoltesi domenica. Il PS ha infatti deciso di confermare il suo candidato Michael Fuchs.

Nel fine settimana Fuchs era giunto ottavo con 10'627 voti, distanziato dal PPD Sandro Patierno, che con 12'641 preferenze aveva mancato la necessaria maggioranza assoluta per solo 50 schede.

In un comunicato diffuso nella notte la sezione cantonale del partito socialista afferma che per ristabilire la concordanza, dopo otto anni di attesa, un suo esponente deve tornare nell'esecutivo. Attualmente il governo è formato da 3 UDC, 2 PLR e 2 PPD.

A causa dell'epidemia di coronavirus non è ancora stato stabilito quando si terrà il secondo turno.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA