Keystone
ZURIGO
23.12.2019 - 21:330

L'UDC zurighese punta su un 28enne

Il comitato direttivo ha deciso di proporre Benjamin Fischer quale candidato alla presidenza del partito cantonale

di Redazione
ats

ZURIGO - Riunito stasera a Wallisellen, il comitato direttivo dell'UDC zurighese ha deciso di proporre il 28enne Benjamin Fischer quale candidato alla presidenza del partito cantonale. Sulla sua nomina si esprimeranno ancora i delegati il prossimo 7 gennaio.

Fischer non è uno sconosciuto della dirigenza dell'Unione democratica di centro zurighese. Da tre anni, in qualità di presidente dei giovani democentristi svizzeri, il 28enne partecipa ai lavori del comitato direttivo. Fischer proviene da Volketswil, nell'Oberland zurighese, e nel 2015 è stato eletto deputato al Gran Consiglio.

Se designato, Fischer subentrerà a Patrick Walder, che aveva assunto la direzione ad interim della sezione cantonale dopo la sconfitta elettorale più pesante della storia subita alle elezioni cantonali (quasi -6 punti percentuali in Gran Consiglio) dello scorso mese di marzo. Il lavoro a Fischer non mancherà di certo, visto che il suo partito ha subito un'altra sconfitta alle elezioni federali dello scorso ottobre.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 17:52:37 | 91.208.130.85