Keystone (archivio)
SVIZZERA
12.11.2019 - 12:050

Levrat addio, per il PS «inizia una nuova era»

Il politologo Michael Hermann commenta la partenza del presidente socialista: «C'è forte pressione affinché subentri una donna. Flavia Wasserfallen potrebbe offrire una prospettiva rivolta al futuro»

BERNA - Christian Levrat ha plasmato a lungo e in modo marcato il PS: con la sua partenza comincia una nuova era. Ne è convinto il noto politologo Michael Hermann.

«La pressione è forte affinché subentri una donna: fra i possibili nomi emerge quello della consigliera nazionale Flavia Wasserfallen (BE), che ha già guidato la segreteria e offre una prospettiva rivolta al futuro», afferma l'esperto in dichiarazioni rilasciate a Keystone-ATS.

Secondo Hermann è ipotizzabile però anche una copresidenza, in modo da tenere conto delle varie sensibilità della formazione politica, coinvolgendo anche una candidatura maschile. Questo approccio avrebbe alcuni vantaggi, ma in ultima analisi «credo che un grande partito abbia bisogno di un'unica persona forte ai vertici che lo rappresenti», si dice convinto lo specialista.
 
 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 03:41:52 | 91.208.130.85