Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
19 sec
L'efficacia di SwissCovid? «Per ora è un mistero»
Le ultime cifre indicano che 1.85 milioni di svizzeri hanno scaricato l'app, ma solo la metà la utilizza.
GRIGIONI
13 min
Si addormenta con la sigaretta accesa: in fiamme l'appartamento
Un 32enne ha inavvertitamente appiccato un incendio ieri sera a Scharans.
FOTO
GRIGIONI
31 min
Creata una via in un orrido stupendo
Il percorso turistico all'interno della gola del Cavagliasco in Valposchiavo è in piena fase di costruzione.
VAUD
53 min
Test gratuiti ed estate: centri Covid-19 sotto stress
Il centro drive-in e walk-in di Yverdon è stato preso d'assalto negli ultimi giorni.
SVIZZERA
1 ora
Immunità di gregge: «Scelto il test sierologico del CHUV»
L'esame verrà utilizzato nel programma Corona Immunitas che dovrà stimare l'immunità della popolazione svizzera.
FOTO
BERNA
2 ore
Un pellicano in fuga catturato nell'Aare
Il volatile è fuggito martedì mattina dalla gabbia dello zoo Dählhölzli di Berna.
SVIZZERA
2 ore
Record in terapia intensiva: il 10 aprile
I posti letto occupati hanno toccato un picco del 99 per cento due mesi fa
ZURIGO
2 ore
Coronavirus: un buttafuori digitale può salvare la scena dei club?
Più veloce, più sicura e impersonale. Una macchina è in grado di occuparsi dei controlli all'ingresso delle discoteche.
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera 142 nuovi contagi
Salgono a 33 290 i casi dall'inizio della pandemia. Nessun nuovo decesso
GRIGIONI
7 ore
Pizzicato a 116 chilometri orari sui cinquanta
Si tratta di un motociclista che domenica è incappato in un radar sulla strada dello Julier
BERNA
7 ore
Ecco come sarà la futura sede del DDPS
Lo studio d'architettura Büro B si è aggiudicato il concorso per la progettazione dell'ampliamento
SVIZZERA
8 ore
Richemont, vendite a picco tra aprile e giugno
L'azienda numero due al mondo nei beni di lusso non ha avanzato previsioni per il resto dell'esercizio 2020/21
GRIGIONI
8 ore
Trading online: venticinque persone truffate nei Grigioni
La polizia cantonale mette in guardia: «Attenzione agli investimenti finanziari non trasparenti»
SVIZZERA
8 ore
I super-ricchi vogliono raccogliere i frutti dei loro investimenti
La conseguenza? I mercati azionari potrebbero indebolirsi nel resto del 2020
SVIZZERA
04.11.2019 - 16:180

«La Svizzera alzi a 67 anni l'età pensionabile»

La raccomandazione arriva dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico nel suo Rapporto 2019 sulla situazione economica della Confederazione

BERNA - La Svizzera dovrebbe portare gradualmente l'età di pensionamento a 67 anni. È quanto raccomanda l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) nel suo Rapporto 2019 sulla situazione economica della Confederazione, presentato oggi a Berna. Inoltre, tra le altre cose, l'OCSE richiama l'attenzione sugli elementi che ostacolano la trasformazione digitale.

In Svizzera le persone godono sempre di un elevato standard di vita, sci legge nel rapporto. La Confederazione può vantare il terzo maggiore prodotto interno lordo (PIL) pro capite. La politica finanziaria è solida e l'indebitamento molto basso.

Per l'OCSE, sono però «necessari» adattamenti che tengano conto dell'invecchiamento della popolazione. Innanzitutto l'età pensionabile delle donne dovrebbe essere alzata al livello di quella degli uomini. Successivamente l'età di pensionamento ordinaria dovrebbe essere portata a 67 anni, tenendo conto dell'accresciuta speranza di vita.

Tasso di conversione e sistema sanitario - L'OCSE raccomanda pure di abbassare il tasso di conversione del secondo pilastro e di definirlo all'interno di un'ordinanza. Oltre a ciò, si invita Berna ad incentivare le persone a restare attive fino al pensionamento e anche oltre.

Secondo gli esperti parigini, la previdenza svizzera per la vecchiaia garantisce attualmente un reddito adeguato. Tuttavia, considerato l'aumento dell'aspettativa di vita, è indispensabile rivedere il sistema. «L'assenza di riforme infatti rallenterebbe la crescita economica e graverebbe pesantemente sulle finanze pubbliche», si legge ancora nel rapporto.

Sempre in relazione all'invecchiamento demografico è stato analizzato anche il sistema sanitario. A questo proposito, oltre a portare avanti misure di contenimento dei costi, in Svizzera andrebbe migliorata l'assistenza agli anziani, secondo l'Organizzazione.

Agevolare trasformazione digitale - L'OCSE dedica un capitolo anche alla cosiddetta «trasformazione digitale». Secondo gli esperti di Parigi, la Confederazione parte da una «base solida» in questo ambito. Tuttavia la trasformazione digitale è ostacolata dalla carenza di personale informatico specializzato e da «un contesto concorrenziale tendenzialmente troppo rigido».

L'OCSE suggerisce pertanto di ridurre le barriere di accesso al mercato del lavoro e di rafforzare la concorrenza in questo settore. Infine, l'Organizzazione accoglie con favore il progetto di introdurre l'identità elettronica (e-ID).

Gli esperti parigini propongono regolarmente raccomandazioni che non hanno un carattere coercitivo. Si tratta di consigli destinati ai vari Paesi negli ambiti della politica economica, fiscale e congiunturale.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas 8 mesi fa su tio
Chi sono le persone che fanno parte dell'OCSE? Semplicemente scalda sedie che non sanno battere un chiodo nella realta'. Persone con i piedi al caldo che possono lavorare fino a 67 anni, visto la mole di lavoro non certo troppo grande. Grandi teorici sulla pelle degli altri.
Soci 8 mesi fa su tio
l’unica soluzione è andare in assistenza così si inizia una pensione dignitosa ti vasta per sopravvivere non ai niente fa niente non lavori nemo per riempire le tasche al sistema meglio stare tranquilli che lavorare una vita a riempire le tasche dei governi ??u.e.
seo56 8 mesi fa su tio
No comment... sarei volgare
roma 8 mesi fa su tio
...ocse, va da via i ciapp.... ....cosa pensano quelli del ballottaggio della faccenda?
klich69 8 mesi fa su tio
Non tutti hanno lavorato in ufficio o comunque professioni meno logoranti nel fisico, chi pretende queste cose sono sempre i soliti asini ue fannulloni trufaldini.
Bayron 8 mesi fa su tio
..... a 80!!!
miba 8 mesi fa su tio
Sì, ma dai 65 in su offriranno anche il veicolo aziendale: girello, sedia a rotelle o mezzi simili. Ma per favore!!
Thor61 8 mesi fa su tio
Che l'aspettitiva di vita si sia alzata, non è indice che quegli anni in più siano vissuti in meglio. Fisicamente (Mediamente) si è giä messi male molto prima dell'età pensionabile, inoltre sempre meno si fa prevenzione perchè costa e perchè se la fai ti indicano come quello che va dal dottore per niente e innalzi i costi della sanità. La realtà è semplice, in Svizzera dopo averci tolto/rubato il 50% del secondo pilastro adesso ci vogliono far morire anche sul posto di lavoro. W la globalizzazione!!!
Meck1970 8 mesi fa su tio
A 60-65 anni bisognerebbe lasciare libero il posto ai giovani. Sempre più giovani senza lavoro e poi vanno in depressione e diventeranno casi sociali. È da diversi anni che si sta puntando di andare in pensione a 70 anni.... È proprio vero che per il ceto medio i soldi non ce ne sono mai. La globalizzazione sta mangiando il piccolo.
GI 8 mesi fa su tio
mentre molti dei altri paesi membri OCSE.....sono ben lontani dai 64 risp. 65 anni nostri.....comincino loro a "fare il compitino"...!
gluvi 8 mesi fa su tio
Giá che ci siamo portiamola a 80 "ladroni"
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 16:47:54 | 91.208.130.85