keystone (archivio)
Secondo Elisabeth Schneider-Schneiter, presidente della Commissione della politica estera del Nazionale, la mancata rielezione di alcuni deputati avrà un grande peso per l’esito dell’intesa.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
VIDEO
ZURIGO
7 ore
Dopo la partita devasta il tram a calci
L'atto di vandalismo si è verificato ieri pomeriggio al termine dell'incontro di calcio tra Zurigo e Sion. Non è la prima volta che gli ultras tigurini si rendono protagonisti di scene simili
SCIAFFUSA
9 ore
Parte un colpo dall'arma d'ordinanza, due agenti in ospedale
Il poliziotto che ha sparato ha riportato ferite a una mano, mentre un collega potrebbe aver subito danni all'udito
GINEVRA
10 ore
Prevenzione contro la radicalizzazione: «Bilancio positivo»
Il programma socioeducativo lanciato nel giugno del 2016 ha gestito 126 casi, la maggior parte dei quali legati all'islamismo. Apotheloz: «Lo Stato Islamico sembra morto, ma dobbiamo rimanere attenti»
SVIZZERA
12 ore
«Basta violenze, in Bolivia servono nuove elezioni»
La Svizzera prende posizione sugli sviluppi politici nel Paese Sudamericano. Il DFAE: «Pronti a sostenere la preparazione, ma vanno rinnovati gli organi elettorali»
FRIBURGO
13 ore
Caos ballottaggio: «Inutile la riconta dei voti»
La cancelleria cantonale ritiene non vi siano motivi validi per un riconteggio: «Il problema è stato unicamente di trasmissione». Ma il PPD, che ha perso il proprio seggio agli Stati, pensa al ricorso
SOLETTA
14 ore
Il Canton Soletta dichiara guerra ai giardini ghiaiosi
Un atto parlamentare del PS additava quella che definiva una «nuova moda». Il Governo ha riconosciuto l'esistenza del problema e intende promuovere i prati fioriti
SVIZZERA
15 ore
Gli svizzeri vivono di più, ma il livello d'istruzione pesa
Tra il 1990 e il 2015 l'aspettativa di vita degli uomini è passata da 78 a 82 anni e quella delle donne da 83 a 86
VAUD
15 ore
Maestro di yoga sfruttò sessualmente le allieve, confermata la pena di 9 anni
Cinque donne l'avevano denunciato ed era scattala la condanna - per coazione sessuale - da parte del tribunale distrettuale prima e della corte d'appello poi
LUCERNA
15 ore
Furto milionario in gioielleria, sei persone arrestate
Il colpo è avvenuto il 26 ottobre presso la gioielleria Gübelin in pieno centro. Parte del bottino è stata recuperata
SVIZZERA
16 ore
Zecche: 251 casi di meningoencefalite primaverile-estiva
Si tratta del terzo valore più alto dell'ultimo ventennio
BERNA
17 ore
L'Udc rivendica «il diritto di scherzare» sui gay
Includere l'omofobia nella legge anti-razzismo? Un comitato referendario, riunito oggi nella capitale, ha illustrato i motivi del "no"
SVIZZERA
17 ore
Claudia Cordioli è il nuovo cfo Reinsurance di Swiss Re
La manager entrerà in carica dal primo febbraio 2020
SVIZZERA
18 ore
Banca ginevrina vuole attirare clienti svizzeri in Italia
Si tratta di Intesa Sanpaolo Private Bank (Suisse) Morval, nata dall'acquisizione del gruppo elvetico Morval Vonwiller da parte del gigante italiano Intesa Sanpaolo
URI / GRIGIONI
18 ore
Chiusure invernali, tocca all'Oberalp
L'unico valico urano che era ancora praticabile con equipaggiamento invernale è stato chiuso oggi
SVIZZERA
18 ore
Quella guerra allo scontrino fatta nel nome dell'ambiente
Coop l'ha lanciata, Lidl la fa già da anni e Migros... sta inseguendo. Ecco come sta cambiando il nostro modo di fare la spesa
SVIZZERA
21.10.2019 - 16:590

Accordo quadro, strada in discesa grazie alle urne?

L'esito del voto di ieri ha escluso dal parlamento diverse voci critiche nei confronti dell'intesa con Bruxelles

BERNA - La strada verso l'approvazione dell'accordo quadro con l'Ue si fa più in discesa, grazie all'esclusione dal parlamento di importanti voci critiche che da destra come da sinistra si levavano contro un avvicinamento giudicato eccessivo all'Europa: è l'opinione di Elisabeth Schneider-Schneiter (PPD/BL), presidente della Commissione della politica estera (CPE) del Nazionale.

Secondo la donna politica renana la mancata rielezione di queste persone è da considerare un fattore più importante, per l'esito dell'intesa con Bruxelles, di quanto lo sia il rafforzamento dei Verdi, ha spiegato a Keystone-ATS.

Hanno mancato la rielezione Corrado Pardini e Adrian Wüthrich, entrambi consiglieri nazionali socialisti bernesi e sindacalisti rispettivamente di Unia e di Travail.Suisse, nonché Jean-François Rime (UDC/FR) e Hans-Ulrich Bigler (PLR/ZH), rispettivamente presidente e direttore dell'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM).

Per Schneider-Schneiter la non conferma dei sindacalisti toglierà della pressione dalle spalle dei socialisti: la situazione potrebbe così sbloccarsi e nascerà una nuova dinamica. "Questo poiché il PS è un valore sicuro nella creazione di un'alleanza europea".

Commenti
 
vulpus 2 sett fa su tio
Mi sembra che ci siano molti commenti eccessivi. I verdi ,nonostante l'esaltazione del problema climatico, dovranno ora giocoforza proporre qualcosa di serio. Un conto è stare alla finestra e criticando tutto e tutti. Poi quando bisogna concretizzare tutto diventa sempre più difficile. Abbiamo visto la lega in che pantano si trova. Poi quando i cittadini si renderanno conto che in CH l'ambiente e il clima hanno già un elevato livello di protezione ( si può sempre migliorare, senza tornare al carro con i buoi) questi verdi verranno lasciati a casa. La gente si è un pò esaltata con queste manifestazioni: la pratica è ben altra cosa.
Zico 2 sett fa su tio
ci penserà il popolo a far passare il disaccordo circolo. non vi preoccupate. e per chi ama tanto l'UE nn c'è che da emigrare nei loro stupendi stati
MIM 2 sett fa su tio
Se alla camera passasse, il referendum è già annunciato e l'affossamento alle urne una formalità.
Equalizer 2 sett fa su tio
Si dice che ogni popolo ha il governo che si merita, noi non facciamo eccezione, tutti proni ad accettare ogni qualsivoglia decisione che arriva dall'estero o dal nostro governo, siamo ai livelli della gleba e i regnanti. Khomeyni ha riportato l'Iran indietro nel tempo e l'ha fatto vedere a tutti, mentre da noi ti danno l'impressione di essere nel futuro ma il metodo di governo è medievale, picchiare su tutti in modo che nessuno alzi la testa e si ribelli.
Danny50 2 sett fa su tio
Ma sì, godetevela l’UE e tagliatevi gli zebedei per sanare la goccia nel mare. Purtroppo domenica abbiamo avuto l’ennesima prova di quanto deficienti siano gli elettori “svizzeri”. Avremo un parlamento ancora più capra ?? di prima, che non è poco dire.
occhiaperti 2 sett fa su tio
@Orso, vai un po' a vedere in Italia come trattando i stranieri e poi mi spigerei bene dove hai trovato tutto il schiffo e razzismo che stai parlando
interceptors 2 sett fa su tio
In realtà il PS ha perso consensi....e i verdi farebbero un errore madornale pensare all'UE che finanzia lo spostamento continuo di camion vuoti....il limitare e regolare (business) la politica agraria obbligando quote, l'uso di latte in polvere per agevolare aziende di Bruxelles che lo producono, ecc, ecc....
lang 2 sett fa su tio
Comunisti merdosi
seo56 3 sett fa su tio
Verdi, PS, comunisti... pora Svizzera
Bayron 3 sett fa su tio
I Verdi porteranno solo guai e tasse!
Orso 3 sett fa su tio
Basta che udc ha perso forza. Sono schifato dal razzismo , il contro italiani e contro europa...... i verdi porteranno un po di equilibrio in più. E il tonfo della lega è un orgasmo!
miba 3 sett fa su tio
@Orso Quindi porte e finestre aperte a tutti. Tra qualche annetto mi dirai poi se si è trattato di equilibrio o aver fatto danni irreparabili... Come sempre il tempo è il miglior giudice ;)
Bayron 3 sett fa su tio
@Orso Vai all’Oceano che a quanto pare solo così puoi avere un orgasmo! Brutta bestia essere dei frustrati!
Galium 3 sett fa su tio
@Orso Bravo Orso, sono pienamente d'accordo con te. I veri frustrati sono gli hater anti UE e anti-stranieri
GI 3 sett fa su tio
una "uregiata" che esalta il PS.....qui gatta ci cova....
patrick28 3 sett fa su tio
Adesso firmare ! Forza UE sempre
Liberopensiero 3 sett fa su tio
@patrick28 Trasferirti tu no?....
Bayron 3 sett fa su tio
@Liberopensiero Condivido!
Mat78 3 sett fa su tio
Tanto con l'accordo quadro dovrete passare sicuramente da un referendum e se la democrazia diretta verrà anche solo lontanamente allentata/edulcorata, sono convinto che il sovrano boccerà questa porcheria di accodo quadro: una vera carta moschicida per la nostra sovranità ed indipendenza. Meglio un po' meno ricchi ma sempre 100% LIBERI.
Thor61 3 sett fa su tio
@Mat78 In realtà il "Sovrano" ragiona di destra ma a quanto pare vota a sinistra, poi che questa scelta la pagheremo duramente questa è altra storia, quando ci faranno pagare questa scelta aumentandoci i costi della vita e togliendoci ulteriori diritti in nome di una finta ecologia, in tutto il mondo le sinistre non le vuole nessuno, ma noi in Svizzera chi votiamo? Giusto i finti verdi che sono sempre di sinistra! E poi ci chiamano Homo Sapiens! ;o)))) Io direi Homo Coglions, se sono gli altri a farci del male seppur con rammarico, passi, ma farsi del male da SOLI!!!!! ;o))))
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 05:54:00 | 91.208.130.86