KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (WALTER BIERI)
SVIZZERA
01.08.2019 - 10:250

Una giornata ricca di impegni per i consiglieri federali

Tutti e sette i membri del Governo federale terranno almeno un discorso celebrativo. Cassis oggi si recherà sull'alpe di L'Etivaz (VD), per poi scendere fino all'estremo sud del Ticino, a Chiasso

BERNA - Con le elezioni federali che si avvicinano inesorabilmente, tutti e sette i membri del Consiglio federale terranno almeno un discorso celebrativo ciascuno. Quattro membri del governo sono già intervenuti ieri alle prime celebrazioni per il Natale della patria.

Tutti i membri dell'esecutivo, ad eccezione di Karin Keller-Sutter (PLR) che ieri ha parlato a Rorschach (SG), suo comune di origine, sono attesi oggi per le celebrazioni in varie località del Paese. Particolarmente densa l'agenda dei "ministri" UDC, Guy Parmelin e il presidente della Confederazione, Ueli Maurer.

Maurer si recherà alla Fête des Vignerons di Vevey (VD) e poi a Hinwil, nell'Oberland zurighese. Guy Parmelin è atteso in tre località: al mattino e a mezzogiorno sul Weissenstein, nel tardo pomeriggio a Rueyres VD e la sera a Etoy (VD).

Il ministro degli Esteri Ignazio Cassis ha ancora davanti a sé due delle sue tre apparizioni in programma: dopo essersi recato ieri a Krauchthal (BE), oggi salirà in quota per recarsi sull'alpe di L'Etivaz (VD), per poi scendere fino all'estremo sud del Ticino, a Chiasso. Venerdì sarà a Zuoz (GR) per il 100esimo anniversario della Lia Rumantscha.

Viola Amherd (PPD) e i due esponenti socialisti in Consiglio federale, Simonetta Sommaruga e Alain Berset, hanno previsto un solo appuntamento ciascuno per la giornata odierna. Amherd terrà il suo primo discorso del Primo agosto quale ministra della difesa a Münster (VS). Sommaruga sarà a Gruyères (FR), e Berset a Yverdon (VD).

La festa nazionale non sarebbe quella che è senza festeggiamenti sul praticello del Grütli. Qui terrà un discorso la consigliera di Stato urana Heidi Z'graggen (PPD), già candidata lo scorso anno al Consiglio federale al posto della dimissionaria Doris Leuthard (il parlamento le ha preferito Viola Amherd, n.d.r)

Da oltre due decenni, il brunch nelle fattorie svizzere fa parte del menù dei festeggiamenti per decine di migliaia di persone. Secondo l'Unione svizzera dei contadini, questa volta più di 350 aziende agricole in tutto il Paese partecipano all'appuntamento durante il quale verrà servita un'abbondante colazione. Sono attesi circa 150.000 ospiti.

Commenti
 
streciadalbüter 3 sett fa su tio
Con i soldi che ricevono é il minimo che devono fare.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:44:53 | 91.208.130.85