Keystone (archivio)
SVIZZERA
05.07.2019 - 11:360

Stretta «necessaria» per i lobbisti in Parlamento

La Commissione delle istituzioni politiche degli Stati ha deciso di attenersi al proprio progetto di legge

BERNA - Un inasprimento delle norme relative ai lobbisti in Parlamento è necessario. Nonostante la recente bocciatura da parte del Consiglio nazionale, la Commissione delle istituzioni politiche degli Stati (CIP-S) ha oggi optato per attenersi al proprio progetto di legge concernente l'accesso alla Cupola dei rappresentanti di gruppi d'interesse.

Attualmente i deputati hanno la possibilità di far accreditare due persone esterne, siano essi collaboratori personali oppure lobbisti. Questa regolamentazione è però stata più volte criticata.

Sulla base di un'iniziativa del "senatore" Didier Berberat (PS/NE), la CIP-S ha pertanto elaborato un progetto per imporre maggiori obblighi di trasparenza. A dicembre, il testo era stato accolto dagli Stati, ma, il mese scorso, è stato respinto dalla Camera del popolo.

La commissione ha però deciso oggi, con 6 voti contro 4, di mantenere la sua posizione, indicano in una nota i servizi del Parlamento. A suo avviso, l'opinione pubblica a più riprese ha espresso l'esigenza di una maggiore trasparenza in materia.

Stando a una minoranza invece, il progetto non è in grado di raccogliere i voti necessari per essere approvato dal Nazionale e perciò va abbandonato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 11:53:42 | 91.208.130.87