Keystone
URI
27.06.2019 - 10:010

Heidi Z'Graggen punta di nuovo alla politica federale

La consigliera di Stato, già candidata al Consiglio federale, correrà per una poltrona in Consiglio degli Stati

ALTDORF - La consigliera di Stato Heidi Z'graggen sarà la candidata del PPD urano al Consiglio degli Stati il 20 ottobre: i 178 delegati del partito riuniti ieri sera ad Altdorf l'hanno nominata all'unanimità.

La 53enne Z'graggen, che lo scorso dicembre era stata candidata alla successione di Doris Leuthard in Consiglio federale, si era già lanciata nella corsa alla camera dei cantoni nel 2010 in una elezione suppletiva, allora contro il collega di governo Markus Stadler, senza partito ma passato poi ai Verdi liberali. Questi l'aveva però nettamente distanziata già al primo turno e la Z'graggen aveva rinunciato al secondo.

La responsabile del dipartimento cantonale della giustizia, che siede nel governo urano dal 2004, mira al posto lasciato vacante dall'attuale "senatore" Isidor Baumann, che rinuncia a ricandidarsi. La sua elezione sembra essere una pura formalità. Per il secondo seggio urano alla camera dei cantoni si ripropone il consigliere agli Stati del PLR Josef Dittli. PS e UDC non aspirano al seggio vacante. In caso di elezione Heidi Z'graggen sarebbe la prima consigliera agli Stati urana.

Un po' più eccitante dovrebbe essere la corsa per l'unico seggio urano nel Consiglio nazionale, lasciato libero dall'attuale deputato dell'UDC Beat Arnold, che rinuncia a ricandidarsi per motivi di salute. Il PPD punta sul 31enne Simon Stadler, granconsigliere dal 2012 e presidente della sezione di Altdorf. Dopo aver appreso la professione di muratore di formazione, questi è oggi maestro elementare. Nella gara interna l'ha spuntata sull'ex granconsigliera Patrizia Danioth Halter con 97 voti contro 81.

L'UDC urana spera di difendere il seggio a Berna con il suo presidente Pascal Blöchlinger, 41enne deputato nel parlamento cantonale. Dal canto suo il PS lancia il municipale di Altorf Urs Kälin, mentre il PLR ha nominato il granconsigliere Matthias Steinegger, figlio dell'ex consigliere nazionale (1980-2003) e presidente del PLR svizzero (1989-2001) Franz Steinegger. Il 43enne siede in Gran Consiglio dal 2012 e ha presieduto il PLR urano dal 2014 al 2018.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 11:21:52 | 91.208.130.85