Ti Press
GRIGIONI
17.06.2019 - 14:330

In arrivo una riduzione delle imposte per le imprese

L'aliquota sull'utile per le persone giuridiche dovrebbe passare dal 5,5 al 4%

COIRA - Il Governo retico ha licenziato il messaggio relativo all'attuazione nei Grigioni della Riforma fiscale e finanziamento dell'AVS (RFFA). Tra le misure fondamentali una riduzione dell'aliquota d'imposta sull'utile per le persone giuridiche dal 5,5 al 4%.

La legge federale concernente la RFFA entrerà in vigore il 1° gennaio 2020 e i Cantoni dovranno pertanto adeguare la loro legislazione entro tale data.

Nel messaggio dell'esecutivo retico al Gran consiglio si chiariscono le misure proposte a livello cantonale al fine dell'adeguamento. La riduzione dell'aliquota d'imposta sull'utile per le persone giuridiche dal 5,5 al 4%, in particolare, genererà perdite di circa 10 milioni di franchi all'anno sia per il Cantone sia per i Comuni. Esse verranno tuttavia compensate parzialmente con l'incremento della quota dell'imposta federale diretta che la Confederazione riversa ai cantoni.

Altre misure per l'adeguamento saranno l'introduzione del patent box con uno sgravio del 70%, una deduzione supplementare per le spese di ricerca e sviluppo pari al 50% e una limitazione dello sgravio del 55%. Inoltre è previsto un aumento a 3500 franchi dell'importo forfetario per le spese professionali per le persone fisiche.

Il Gran Consiglio discuterà la revisione parziale nella sessione di agosto 2019.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-20 22:40:45 | 91.208.130.87