Keystone
SVIZZERA
05.06.2019 - 15:220

Il Consiglio degli Stati in breve

Tutte le decisioni prese oggi dalla Camera Alta del Parlamento

BERNA - Nel corso della sua seduta odierna il Consiglio degli Stati ha:

AZIONI AL PORTATORE: deciso che le azioni al portatore esistenti non dovrebbero sfuggire a una riforma volta a migliorare la trasparenza. Temendo che l'eccezione richiesta dalla Nazionale possa far fallire la revisione del Forum globale, il Consiglio degli Stati ha deciso che i titoli anonimi dovranno essere sostituiti da azioni nominative. Il dossier ritorna al Nazionale.

DATI RUBATI: ha rifiutato, dopo il Nazionale, di modificare la legge sull'assistenza amministrativa in materia fiscale quando le richieste sono basate su dati rubati. Per il Parlamento, la Svizzera soddisfa già i requisiti del Forum globale.

ACQUISTI PUBBLICI: ha mantenuto diverse divergenze nel contesto della revisione della legge sugli appalti pubblici. In particolare, ha voluto fare un gesto verso le PMI. Il dossier ritorna al Nazionale.

BANCONOTE: ha accettato l'abolizione del termine per il cambio delle banconote. Gli svizzeri potranno così sostituire le vecchie banconote da mille franchi senza limiti di tempo.

PEREQUAZIONE: ha adottato la riforma della perequazione finanziaria coordinandola con la riforma della tassazione delle imprese accolta dal popolo lo scorso 19 di maggio. La perequazione finanziaria risponderà ai nuovi meccanismi dell'anno prossimo, secondo il compromesso raggiunto dalla Conferenza dei governi cantonali.

 Ordine del giorno per giovedì 6 giugno, 08.15-13.00:

- Interventi della Cancelleria federale

- Crediti per le strade nazionali

- Primo supplemento al preventivo 2019

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-26 18:54:23 | 91.208.130.85