Keystone (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ITALIA
31 min
Fasweb e Wind Tre, c'è l'accordo per la rete condivisa 5G
GRIGIONI
39 min
Apre il baule per salvare il cane, ma la proprietaria s’indigna
VALLESE
1 ora
Sfiorati i 36 gradi in Vallese
ZURIGO
5 ore
Il Poli premia il chimico Maksym Kovalenko
ARGOVIA
6 ore
Tre anni a un medico tedesco, ha praticato nonostante un divieto
BERNA
6 ore
Auto finita nel lago di Thun, recuperato un cadavere
ZURIGO
6 ore
Crisi d'asma sul treno: «Invece di aiutare, hanno cambiato scompartimento»
GIURA
6 ore
Lavoro in nero, scatta un'istruttoria per corruzione
SVIZZERA
7 ore
L'appello svizzero a Bolsonaro: «Riconosca il ruolo delle Ong»
SAN GALLO
8 ore
Due giovani ghepardi allo zoo del Knie
SOLETTA
8 ore
L’autopostale ignora la linea continua e supera i ciclisti in curva
VAUD
9 ore
Portale per lavoratori del sesso, primo bilancio positivo
SVIZZERA
10 ore
Lieve diminuzione delle code, ma il traffico continua a crescere
SVIZZERA
10 ore
Il Mediterraneo si conferma la meta preferita
SVIZZERA
11 ore
Trattamenti fertilità non più a carico dei malati di cancro
SVIZZERA
22.05.2019 - 14:080

Aboliti i privilegi per le società principali e Swiss Finance Branch

Contrariamente agli sgravi concessi alle società con statuto speciale cantonale, per abolire queste agevolazioni non è necessario adeguare una legge

BERNA - Dal primo gennaio del prossimo anno anche le società principali e le Swiss Finance Branch già esistenti non beneficeranno più di agevolazioni fiscali. L'abolizione di queste pratiche, già entrata in vigore per le nuove imprese all'inizio del 2019, non necessita di adeguamenti legislativi.

Questi due tipi di imprese beneficiavano finora di una riduzione delle imposte sull'utile a livello federale e cantonale sulla base di prassi applicate alla ripartizione degli utili.

Le società dette "principali" sono strutture appartenenti a grandi gruppi internazionali nelle quali vengono concentrate funzioni, responsabilità e rischi interni al gruppo. Una parte dell'utile netto delle società principali con sede in Svizzera è esente da tassazione, poiché imputabile ad uno stabilimento di impresa estero.

Le Swiss Finance Branch sono stabilimenti finanziari d'impresa svizzeri di una società estera che si occupano della concessione di prestiti infragruppo. L'utile imponibile in Svizzera di queste imprese veniva ridotto tramite un calcolo di un indennizzo d'uso per il capitale messo a disposizione.

Contrariamente agli sgravi concessi alle società con statuto speciale cantonale, per abolire queste agevolazioni non è necessario adeguare una legge visto che si tratta solo di una prassi adottata a livello federale. Dall'inizio del 2019 le riduzioni dell'imponibile non vengono più applicate alle nuove imprese di questo tipo. Dall'inizio del prossimo anno non verranno più concesse nemmeno alle società principali e alle Swiss Finance Branch già esistenti.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 22:37:28 | 91.208.130.86