Keystone (archivio)
La 57enne è stata formalmente designata ieri sera dall’assemblea del suo partito
BASILEA CITTÀ
09.04.2019 - 10:200

Stati, i liberali lanciano Patricia von Falkenstein

La presidente della sezione cantonale del partito sfiderà la socialista Eva Herzog

BASILEA – È Patricia von Falkenstein la candidata scelta dai liberali di Basilea Città per tentare di strappare al PS l’unico seggio in Consiglio degli Stati alle prossime elezioni federali. La presidente della sezione cantonale del partito sfiderà la socialista Eva Herzog.

La 57enne è stata formalmente designata ieri sera dall’assemblea del suo partito. Da notare come a Basilea Città non vi sia fusione tra liberali e radicali.

I vertici di diverse formazioni politiche hanno proposto il nome di von Falkenstein. Oltre a liberali e radicali, fra queste vi sono Verdi liberali, evangelici e PBD. Da parte sua, l’UDC non ha ancora deciso se sosterrà questa candidatura.

Il compito si preannuncia comunque più che arduo per von Falkenstein. Il PS, che punta su Eva Herzog, attuale ministra delle finanze a Basilea Città, detiene infatti la poltrona agli Stati dal 1967. Il seggio alla Camera alta è occupato dal 2003 da Anita Fetz, che ha deciso di non ripresentarsi.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 11:12:26 | 91.208.130.89