Keystone
In corsa per entrambe le Camere
VALLESE
06.04.2019 - 20:070

Il PS del Vallese romando candida Mathias Reynard per gli Stati

Sette nomi figureranno invece sulla lista per il Nazionale

SAVIÈSE - Il PS del Vallese romando ha designato oggi sette candidati al Consiglio nazionale per le elezioni federali di ottobre. Capolista sarà l'uscente Mathias Reynard, che si lancerà pure nella corsa per gli Stati su un ticket rosso-verde.

Riuniti oggi in congresso a Savièse (VS) i 150 membri della sezione regionale del Partito socialista hanno nominato i candidati per acclamazione. La lista, composta da quattro donne e tre uomini, sarà condotta dal 31enne Reynard, che dovrà fungere da vera e propria locomotiva elettorale.

Per il Consiglio nazionale, il partito intende recuperare il secondo seggio perso nel 2015. Per riuscirvi, la sinistra vallesana si presenta unita con una congiunzione di liste tra PS, Verdi e centro-sinistra PCS vallesano. Attualmente gli otto seggi del canton Vallese sono occupati da 4 rappresentanti del PPD, 2 dell'UDC e 1 a testa di PLR e PS. Fra loro figura una donna.

Per la prima volta nella storia il PS ambisce pure a ottenere un seggio agli Stati. Il compito di Reynard sarà di conquistare la poltrona che dopo dodici anni viene lasciata libera da Jean-René Fournier (PPD), attualmente anche presidente della Camera dei cantoni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-24 13:39:09 | 91.208.130.86