Keystone
SVIZZERA
21.12.2018 - 13:050

Leuthard dona le chiavi del DATEC a Sommaruga

La Consigliera federale dimissionaria ha consegnato al suo successore due oggetti simbolici: una zampa d'elefante e un gioco di società

BERNA - Si è concluso oggi il valzer dei dipartimenti iniziato ieri in seno al governo. A Berna la consigliera federale uscente Doris Leuthard ha simbolicamente consegnato le chiavi del Dipartimento dei trasporti (DATEC) a Simonetta Sommaruga.

Leuthard ha calorosamente accolto Sommaruga nel suo nuovo ufficio. Oltre alla chiave del dipartimento, la socialista ha ricevuto quella dell'ex consigliere federale Leon Schlumpf, che servirebbe ad aprire una cassaforte con dossier segreti. Leuthard ha tuttavia sottolineato di non essere mai riuscita a trovare la misteriosa cassaforte.

L'argoviese ha anche donato a Sommaruga diversi oggetti simbolici: una zampa d'elefante che serve a ricordare di pensare a lungo termine e in maniera sostenibile. In tempi difficili serve poi una pelle dura come quella degli elefanti.

Oltre a questo, un gioco di società su un labirinto permetterà alla consigliera federale bernese di non perdersi nei difficili passaggi del quotidiano, trovando sempre delle uscite. Il tutto è stato poi condito da un mazzo di fiori e da una coppa di champagne per festeggiare il passaggio.

Lo "scambio" dei dipartimenti è iniziato ieri, con Viola Amherd che ha ricevuto le chiavi della Difesa (DDPS) da Guy Parmelin. Quest'ultimo si è visto dal canto suo consegnare il Dipartimento dell'Economia (DEFR) da Johann Schneider-Ammann. Infine, la neo ministra Karin Keller-Sutter ha preso possesso del Dipartimento di Giustizia e polizia (DFGP), precedentemente in mano alla Sommaruga.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-15 22:04:56 | 91.208.130.85