Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
5 min
Introdurre il «riscatto per il terzo pilastro»
Il Nazionale ha approvato una mozione che consentirà a chi non ha ancora versato i contributi, di farlo successivamente.
SAN GALLO
20 min
Rinvenuto il cadavere del nuotatore scomparso
I sommozzatori che dragavano le acque del Walensee hanno rinvenuto il corpo del 27enne.
SVIZZERA
28 min
«L'incompetenza dell'UFSP è un pericolo per la salute e la vita»
L'app SwissCovid è scaricabile da tutti, anche da chi non fa parte del gruppo pilota. Le critiche del legale
GRIGIONI
38 min
Bimba travolta e uccisa da una scultura: «I genitori non l'hanno lasciata da sola»
Il dramma di Flim il giorno dopo, fra cordoglio e tanti dubbi. Una mamma: «Poteva succedere anche ai miei figli»
ZUGO
1 ora
Camion esce di strada: conducente ferito
L'incidente si è verificato oggi a Menzingen
VALLESE
1 ora
Un castoro prende casa vicino a un negozio
È quanto accade in Vallese. Si tratterebbe di un «evento rarissimo»
SVIZZERA / FRANCIA
1 ora
UBS, il processo d'appello in Francia è rinviato al 2021
La banca è stata condannata in primo grado al pagamento di 4,5 miliardi di euro per evasione fiscale
ZURIGO
1 ora
Rapinatore in fuga col bottino
Il malvivente ha messo a segno un colpo in una stazione di servizio a Wollishofen
EUROPA / SVIZZERA
2 ore
Nestlé dovrà cambiare nome ai suoi hamburger vegani
Secondo i giudici dell'Aja la denominazione corrente ricorda in maniera un po' sospetta quella di un prodotto rivale
Attualita
2 ore
Le apnee nel sonno potrebbero causare demenza e altri disturbi
Sono oltre 150'000 le persone che in Svizzera soffrono di sintomi legati alle apnee notturne
GRIGIONI
3 ore
L'atterraggio in parapendio non funziona come dovrebbe
Un 55enne è precipitato da un'altezza di cinque/dieci metri. I primi a soccorrerlo sono stati dei passanti
SVIZZERA
3 ore
La spesa in Italia? Domani non cambia niente
La Svizzera mantiene le limitazioni in entrata «fino a nuovo avviso». Ecco le decisioni del governo federale
VAUD
3 ore
Oltre cento chilometri per le biciclette
È la mossa del Canton Vaud in risposta alle nuova abitudini della popolazione dopo il lockdown
SVIZZERA
5 ore
Molestie e mobbing non se ne vanno con il telelavoro
A dirlo è una professoressa dell'Università di Ginevra. Molestare a distanza sarebbe addirittura più facile.
SVIZZERA
5 ore
I giornali tornano nei bar
Caffè e informazione: dal prossimo venerdì sarà di nuovo possibile, come prevede il nuovo piano di protezione
SVIZZERA
5 ore
Solo tre contagi in più di ieri
Il virus nel nostro Paese si diffonde sempre meno.
SVIZZERA
6 ore
Boccata d'ossigeno: Indice PMI in ripresa
I responsabili degli acquisti possono guardare al futuro con più ottimismo
SVIZZERA
6 ore
Caccia all'orso a spese di Mosca, a processo un ex poliziotto
L'uomo collaborava strettamente con il Ministero pubblico della Confederazione nelle inchieste con la Russia
SVIZZERA
10.12.2018 - 12:220
Aggiornamento : 14:59

Valzer dei dipartimenti: Cassis resta agli affari esteri

Parmelin all'Economia, Sommaruga ai Trasporti, Keller-Sutter alla Giustizia e Amherd alla Difesa. Nessun cambiamento anche per Maurer e Berset

BERNA - Dopo la "fumata nera" dello scorso venerdì, i sette consiglieri federali hanno oggi stabilito la ripartizione dei dipartimenti dal 1. gennaio 2019. I due dipartimenti lasciati vacanti da Doris Leuthard e Johann Schneider-Ammann non sono andati alle neolette consigliere federali, ma ai membri "anziani".

Simonetta Sommaruga (finora al Dipartimento federale di giustizia e polizia) passerà al Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) mentre Guy Parmelin (finora al Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport) dirigerà il Dipartimento dell'economia (DEFRI).

Viola Amherd dirigerà il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) mentre Karin Keller-Sutter sarà la nuova responsabile del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP).

Nessun cambiamento, invece, per Ueli Maurer (Dipartimento federale delle finanze), Alain Berset (Dipartimento federale dell'interno) e Ignazio Cassis che resta a capo del Dipartimento federale degli affari esteri. Il Consiglio federale confermerà ufficialmente la ripartizione dei dipartimenti nella sua seduta del 16 gennaio 2019.

Le novità - Simonetta Sommaruga aveva già tentato, senza successo, di riprendere il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) quando era stata eletta alla successione di Moritz Leuenberger. Parmelin, un ex viticoltore, prende le redini del Dipartimento federale di economia, formazione e ricerca (DEFR). Dal 1960 solo un esponenete dell'UDC ha diretto l'economia: Friedrich Traugott Wahlen.

Per la prima volta nella storia, l'esercito sarà nelle mani di una donna. La PPD Viola Amherd, che dirigerà il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), sarà anche ministro dello sport. L'ultimo PPD a dirigere questo dipartimento era stato Arnold Koller, fra il 1987 e il 1989.

Solo due radicali liberali hanno diretto il Dipartimento di giustizia e la polizia prima di Karin Keller-Sutter: Rudolf Friedrich (1983-1984) e Elisabeth Kopp (1984-1989). La neoeletta aveva guidato questo dicastero a livello cantonale.

La lista della nuova ripartizione dei Dipartimenti (responsabili e supplenti):

- Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE): Ignazio Cassis

Supplente: Ueli Maurer

- Dipartimento federale dell'interno (DFI): Alain Berset

Supplente: Ignazio Cassis

- Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP): Karin Keller-Sutter

Supplente: Simonetta Sommaruga

- Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS): Viola Amherd

Supplente: Guy Parmelin

- Dipartimento federale delle finanze (DFF): Ueli Maurer

Supplente: Alain Berset

- Dipartimento federale di economia, formazione e ricerca (DEFR): Guy Parmelin

Supplente: Karin Keller-Sutter

- Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC): Simonetta Sommaruga

Supplente: Viola Amherd

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Monello 1 anno fa su tio
Karin Keller-Sutter speriamo abbia un po più di @@ della Simo !!
volabas 1 anno fa su tio
cambiera' poco o niente, ma almeno la sommaruga (peggior consigliere federale di sempre) non avra' piu' il dip di giustizia e polizia, anche se resta supplente
Monello 1 anno fa su tio
@volabas esattamente quello che volevo scrivere io !!...presumo siamo in parecchi con la stessa opinione !
Thor61 1 anno fa su tio
@volabas In compenso come la precedente CF potrà farci aumentare ancor di più i costi dei carburanti, magari anche qualche intrallazzeto con gli uffici postali e simili, scusa se è poco!
streciadalbüter 1 anno fa su tio
@mgmb:perché,la dreyfuss era migliore con la sua Lamal?
streciadalbüter 1 anno fa su tio
@mgmb,quanto hai ragione!
mgmb 1 anno fa su tio
Ho notato che per fortuna é fuori dalle ..... quella che ha portato la Svizzera alla rovina. " Widmer-Schlumpf".
Monello 1 anno fa su tio
@mgmb ...Si non c e più già da tre mesi mi pare !!
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Fateci votare per il consiglio federale e poi vedrete quanti di questi ne rimangono.
Gus 1 anno fa su tio
L'UDCino non riusciva a gestire il suo Dipartimento e ha dovuto ricorrere all'aiuto degli altri. Facile blaterare, ma fare è un po' più difficile
Nmemo 1 anno fa su tio
La Svizzera, con le consuete misure e decisioni di politica ambientali perverse e parziali per quanto concerne le tutele della salute pubblica, diventerà il primo della classe mondiale, con lode.
seo56 1 anno fa su tio
... così può terminare la missione di portarci alla rovina...

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 17:49:46 | 91.208.130.87