Keystone
GINEVRA
06.12.2018 - 11:370
Aggiornamento 13:21

Soppressa l'indennità forfettaria per i municipali

Finora l'indennità per spese professionali destinata ai membri dell'esecutivo ammontava a 13'200 franchi all'anno

GINEVRA - Dopo la verifica e le raccomandazioni della Corte dei conti in merito alle spese professionali dei municipali, il Consiglio comunale di Ginevra ha deciso oggi di sopprimere l'indennità forfetaria a cui avevano finora diritto. Solo il sindaco conserverà un compenso di questo tipo, pari a 6500 franchi annui.

La notizia, diffusa dalla Tribune de Genève, è stata confermata all'agenzia Keystone-ATS dal presidente del Consiglio comunale, Eric Bertinat. Finora l'indennità per spese professionali destinata ai membri dell'esecutivo ammontava a 13'200 franchi all'anno. A questi si aggiungevano 6500 franchi per il sindaco.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-18 16:11:24 | 91.208.130.86