keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA/CINA
2 ore
Le multinazionali elvetiche in Cina: «Lavorate da casa e lavate le mani»
Le aziende stanno monitorando attentamente la diffusione del virus della nuova polmonite cinese
ZURIGO
6 ore
«La neve industriale è comune vicino agli inceneritori»
A tu per tu con una meteorologa sul fenomeno che stamani ha interessato la regione di Zurigo: fiocchi di neve, che però non erano di vera neve
GRIGIONI
7 ore
«L'accordo di Parigi? Questione di sopravvivenza»
Dal palco del WEF Angela Merkel ha parlato di cambiamento climatico: «L'impazienza dei giovani è costruttiva. È la nostra generazione che deve agire»
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
7 ore
Ecco la più piccola moneta d'oro del mondo
Realizzata dalla zecca federale, ha un diametro inferiore ai tre millimetri e pesa solo 63 milligrammi
ARGOVIA
8 ore
Figlia sottratta alla madre, pene sospese per il padre e la nonna
La vicenda era balzata alla ribalta della cronaca nel maggio del 2015 quando la bimba fu rintracciata in Francia con la donna
LIECHTENSTEIN
9 ore
Distratto da una cicca, finisce contro un albero
Il singolare incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Vaduz
ZURIGO
10 ore
Personale d'albergo a scuola di LGBT
Sempre più hotel svizzeri mandano i dipendenti a corsi che permettono loro di familiarizzarsi con il mondo omo, bi e transessuale
BASILEA CAMPAGNA
10 ore
Il camion perde la ghiaia, strada chiusa oltre un'ora
La carreggiata in direzione est è stata ricoperta per alcune centinaia di metri, ciò che ha reso necessari intensi lavori di sgombero
BERNA
22.10.2018 - 12:150

PS scontento di Cassis: «Credibilità della Svizzera a rischio»

Christian Levrat accusa il ministro degli esteri ticinese di essere troppo vicino all'UDC, e di "trumpizzare" la politica estera elvetica

BERNA - Ennesimo attacco del presidente del Partito socialista, Christian Levrat, al consigliere federale Ignazio Cassis.

Dalle colonne dell'Aargauer Zeitung, il consigliere agli Stati friburghese accusa il ministro degli esteri ticinese di essere troppo vicino all'UDC, e di mettere in pericolo, con certe sue dichiarazioni, la credibilità della Svizzera quale partner credibile e affidabile in politica estera.

Levrat fa sue le osservazioni dell'ex ministra degli esteri Micheline Calmy-Rey, che in alcune dichiarazioni pubbliche metteva in guardia già alcune settimane fa da una "trumpizzazione" della politica estera elvetica.

Stando allo stesso Levrat, che cita fonti confidenziali in seno al Dipartimento federale degli affari esteri, la missione svizzera alle Nazioni Unite di New York avrebbe un debole per il presidente degli Stati Uniti.

Col suo comportamento quest'ultimo, secondo Levrat, avrebbe avviato una politica estera del "più forte", diametralmente opposta agli obiettivi e possibilità di un piccolo Paese come la Svizzera, quindi anche degli interessi, valori e obiettivi della nostra politica estera.

Ma che cosa rinfaccia Levrat al consigliere federale del PLR alla guida della diplomazia elvetica da un anno? Tra le altre cose, di non voler aderire al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari. Affinché una politica estera sia credibile, Cassis deve avere il sostegno del Parlamento, Parlamento che lo ha contraddetto chiedendogli invece di fare marcia indietro su questo punto.

Altro aspetto che, secondo Levrat, strapazza la credibilità della nostra politica estera, è la volontà della nuova maggioranza in Governo di esportare armi anche in zone coinvolte in conflitti armati interni.

Commenti
 
Thor61 1 anno fa su tio
E a me che sembrava troppo europeista e tendente quindi verso sinistra per questo!
Zico 1 anno fa su tio
non sono affatto un fan di Cassis ma se deve ascoltare il Levrat siamo veramente allo sbando ed allora sì che la credibilità della CH andrà a ramengo
Bandito976 1 anno fa su tio
Certo che se Cassis deve dare retta al PS sem a poscht. Sta facendo un buon lavoro anche se c'é ancora margine di manovra. Vedremo. Intanto il PS fará meglio a guardarsi alle prossime votazioni
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Patrik28,dove sei?
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Se il Ps é scontento vuol dire che Cassis é sulla strada giusta.Avanti cosi`,Cassis.
gluvi 1 anno fa su tio
ECCO CHI HA SCOPERTO L`ACQUA CALDA
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-24 02:27:55 | 91.208.130.89