Immobili
Veicoli

VALLESENuova Costituzione, si propongono in 646

01.10.18 - 19:26
La revisione totale del testo cantonale era stata approvata da oltre il 72% dei votanti lo scorso 4 marzo. L'assemblea incaricata a redigerla sarà composta da 130 persone
Keystone
Nuova Costituzione, si propongono in 646
La revisione totale del testo cantonale era stata approvata da oltre il 72% dei votanti lo scorso 4 marzo. L'assemblea incaricata a redigerla sarà composta da 130 persone

SION - Non meno di 646 cittadini si sono candidati su 10 liste di vario orientamento in Vallese per conquistare uno dei 130 seggi della futura assemblea incaricata di redigere una nuova costituzione cantonale. Il termine per il deposito delle liste scadeva oggi a mezzogiorno. L'elezione si terrà il prossimo 25 novembre.

Lo scorso 4 marzo i vallesani avevano accettato con oltre il 72% dei voti una iniziativa popolare, sottoscritta da più di 8000 cittadini e appoggiata da governo e Gran Consiglio, che chiedeva una revisione totale della Costituzione cantonale. E quasi il 60% dei votanti ha preferito affidare il compito ad un'apposita assemblea piuttosto che al Gran Consiglio.

Il 14 giugno il parlamento vallesano ha varato il decreto che stabilisce le modalità della revisione totale. I lavori dell'assemblea che dovrà rivedere interamente la carta fondamentale, risalente al 1907, dovrebbero durare quattro anni. La seduta costitutiva è prevista in dicembre.

La maggior parte dei cantoni svizzeri ha già proceduto a una revisione totale della loro costituzione, circa la metà tramite una costituente, il resto tramite il Gran Consiglio.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA