BERNA
14.06.2018 - 15:520

«Parità ora»: le rivendicazioni femministe a Palazzo Federale

Il manifesto è stato inchiodato oggi in onore del lancio dell’anno delle donne

BERNA - «Quello che dovrebbe essere scontato deve finalmente diventarlo – la parità ci spetta! Abbiamo aspettato abbastanza». Questo recita in apertura il manifesto femminista affisso oggi - da diverse rappresentati del PS Svizzeri, tra cui la Consigliera federale Simonetta Sommaruga e la presidente della Gioventù Socialista Tamara Funiciello - a Palazzo federale in onore del lancio dell’anno delle donne che terminerà il 19 giugno 2019.

Le principali rivendicazioni formulate sono tre: parità salariale, fine della violenza contro le donne e il riconoscimento del lavoro di cura dei figli e della casa. «È giunto il momento di fare qualcosa: la politica ha tempo un anno per implementare queste rivendicazioni o ci faremo sentire di nuovo. Le donne in Svizzera hanno già scioperato una volta e possiamo farlo nuovamente» ha affermato Tamara Funiciello inchiodando il manifesto.

Il manifestato è stato appeso in numerose altre località della Svizzera, tra cui anche Bellinzona, Lugano e Chiasso.

5 mesi fa «Io accuso»: protesta davanti al TPF
Tags
parità
federale
donne
rivendicazioni
manifesto
palazzo
palazzo federale
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-19 15:24:28 | 91.208.130.86