Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Accordo quadro, strada in discesa grazie alle urne?
L'esito del voto di ieri ha escluso dal parlamento diverse voci critiche nei confronti dell'intesa con Bruxelles
SVIZZERA
8 ore
Quando i manifesti vengono vandalizzati dalle mucche
Da stanotte i cartelloni dei politici hanno cominciato a sparire per lasciare il posto ad altri prodotti. I danneggiamenti hanno interessato tutti i partiti
GRIGIONI
9 ore
Aggrediti alla festa della birra, feriti gravemente due ragazzi
Finita la festa uno dei due ventenni ha chiesto ad altre persone presenti in un piazzale una sigaretta, gesto che ha apparentemente portato alla colluttazione
BERNA
10 ore
Capitale blindata per la partita con il Feyenoord
La polizia cantonale bernese ha organizzato imponenti misure di sicurezza in vista dell'impegno di Europa League di giovedì dello Young Boys
SVIZZERA
10 ore
Boom di morbillo, oltre 200 casi nel 2019
La cifra riguarda il periodo fra gennaio e fine settembre. Lo scorso anno i casi furono 34
BERNA
10 ore
VIP non eletti, ecco chi sono
È una sorte toccata a tanti candidati delle elezioni federali
GIURA
11 ore
Scoperti due cadaveri in un appartamento
I due corpi senza vita sono stati trovati a Haute-Sorne
BERNA
11 ore
Sommaruga in India: si parla di energia e trasporti
La consigliera federale oggi ha incontrato i ministri dell'energia, dell'aviazione civile e delle ferrovie
SVIZZERA
13 ore
L'islamista vodese resta dietro le sbarre
Il Tribunale penale federale ha confermato il prolungamento della detenzione preventiva
SVIZZERA
13 ore
Gli elettori UDC non sopportano Greta Thunberg
Nelle elezioni federali i Verdi hanno potuto contare sulle donne e sui giovani. Ecco i risultati dell’ultimo sondaggio Tamedia
VAUD
13 ore
Agguato, stupro e rapina: dovrà scontare 9 anni
Il Tribunale federale ha confermato la condanna inflitta a un 20enne algerino. L'uomo agì in compagnia di un suo connazionale
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera le start-up vanno forte: siamo i quinti al mondo
Per quanto riguarda gli investimenti si parla di quasi 600 milioni di euro nel primo semestre, con un aumento sostanziale rispetto al 2018
BASILEA CITTÀ
14 ore
Buttafuori pugnalato da un cliente
L'uomo si trova in ospedale in gravi condizioni. L'autore dell'aggressione è in fuga
SVIZZERA
14 ore
BNS, averi in vista in aumento di 0,2 miliardi
Nella settimana in rassegna gli averi in conti giro delle banche svizzere presso la BNS hanno superato i 482,6 miliardi di franchi, mentre gli averi a vista si sono attestati a 109,7 miliardi
SVIZZERA
14 ore
Per patrimonio pro capite gli svizzeri restano i più ricchi al mondo
Lo conferma l'annuale Global Wealth Report di Credit Suisse secondo il quale in media "valiamo" più di mezzo milione di franchi
SVIZZERA
22.05.2018 - 11:050

Soddisfazione per la politica agricola 14-17

Le aree di colture agricole e perenni sono aumentate dal 2014 di 3000 ettari

BERNA - A quattro anni dalla sua attuazione, il sistema di pagamenti diretti della Politica agricola 14-17 ha raggiunto la maggior parte degli obiettivi fissati. Lo sostiene un comunicato odierno dell'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), secondo cui gli agricoltori si sono allineati ai nuovi strumenti.

Nel 2017 sono stati versati pagamenti per 1,022 milioni di ettari, di cui circa 270'000 di superfici coltive aperte, 21'000 di colture perenni (come vigneti e frutteti) e 731'000 di superfici inerbite. Le aree di colture agricole e perenni sono aumentate dal 2014 di 3000 ettari e ciò indica che i contributi specifici per la sicurezza dell'approvvigionamento hanno avuto l'effetto sperato, sottolinea la nota.

Il calo registrato per le superfici che danno diritto a pagamenti diretti ammonta a poco meno di 1000 ettari l'anno, per cui l'obiettivo è da considerarsi raggiunto. Rimangono tuttavia ulteriori progressi da compiere - indica l'UFAG - in particolare nel campo dell'inquinamento ambientale, che andrà ridotto ancora di più nei prossimi anni.

Con 77'000 ettari, anche le superfici per la promozione della biodiversità nella regione di pianura superano il traguardo stabilito (65'000). Gli agricoltori oggi ne gestiscono il 40%: per poter raggiungere la suddetta percentuale, il Consiglio federale ha incrementato due volte le aliquote dei contributi per i terreni con elevata qualità. Inoltre, il 75% di questi spazi è interconnesso.

Per quel che concerne gli animali, dal 2014 progredisce costantemente la partecipazione al programma per il loro benessere che introduce un'uscita regolare all'aperto, rileva l'UFAG. L'anno scorso, il 76% di quelli da reddito ne beneficiava. In questo caso l'obiettivo dell'80% è stato però mancato: esiste maggiore potenziale soprattutto per vitelli e bestiame, mentre la situazione è conforme alle prescrizioni per vacche da latte e vacche madri.

Dallo scorso anno, i Cantoni realizzano progetti per la salvaguardia e la promozione della qualità del paesaggio, prosegue il comunicato. Le spese correlate a misure per l'efficienza delle risorse sono salite tra il 2014 e il 2017 del 27% e quelle per l'agricoltura biologica del 25%. Tutti gli strumenti annunciati dalla Politica agricola 14-17 sono stati introdotti.

Nell'ambito dei prodotti fitosanitari, l'UFAG ritiene che occorra dimezzare i rischi. Perciò, da quest'anno sono in vigore nuovi programmi d'incentivi per la rinuncia totale o parziale all'uso di questi preparati per barbabietole da zucchero, frutta e viti.
 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-22 01:36:23 | 91.208.130.86