SVIZZERA
09.03.2018 - 06:000

Ruoff: «Traghetterò la nave oltre la tempesta»

Scandalo AutoPostale, la direttrice della Posta è ottimista: «Così riconquisterò la fiducia della gente»

BERNA - La notizia non giunge del tutto imprevista. La Posta archivia il 2017 con un utile di 420 milioni di franchi, in calo di quasi 138 milioni rispetto al risultato dell'anno precedente. Colpa, in buona parte, dello scandalo AutoPostale, che avrebbe «fortemente influenzato» il bilancio, a partire da quei 78 milioni di rimborsi già richiesti nel rapporto di revisione dell'Ufficio federale dei trasporti. Non aiutano, peraltro, l'immagine deturpata, la credibilità perduta e la sfiducia ormai rassegnata della gente. A margine della conferenza di ieri, la direttrice Susanne Ruoff si mostra però ottimista, sia pur a lungo termine. 

Signora Ruoff, in che modo lo scandalo AutoPostale incide sull'immagine della Posta? 

«Sicuramente, quel che è successo non fa bene alla reputazione della Posta. Ma si tratta di due cose diverse, bisognerebbe tenerle separate. A ogni modo, l'importante è che ora si riesca a ripristinare la fiducia». 

Come si fa?

«Ci siamo aperti alla gente. Proviamo a spiegare nel dettaglio che cosa sta succedendo, quali sono stati i retroscena e che cosa aspettarsi adesso. Non si può essere trasparenti senza illustrare i prossimi passi che saranno compiuti».  

Qualcuno ha invocato le sue dimissioni. Come l'ha presa?

«Una situazione del genere non può lasciarti indifferente. Sono il ceo, ho il sostegno del Consiglio di amministrazione, traghetterò la nave oltre la tempesta. In questo momento è fondamentale che il capitano dica onestamente quel che è in corso».

La grande domanda è: Quanto di tutto questo sapeva, prima?

«Sono in corso indagini: pulite, complete e trasparenti. Saranno loro a svelarlo». 

Commenti
 
Lucadue 9 mesi fa su tio
Cara Signora Suzanne, sono certo che Lei saprà risolvere il tutto nel migliore dei modi.
beta 9 mesi fa su tio
@Lucadue SI ; aumentandosi il già più che lauto stipendio lasciando a casa un centinaio o più di chi lavora e la mantiene ?
vulpus 9 mesi fa su tio
La fiducia non la riconquisterà mai. Potrà unicamente riconquistare il rispetto che si concede a chi ha sbagliato, se ne assume la responsabilità e lascia il posto per il quale si è dimostrata indegna di ricoprirlo. Anche i nostri politici, indipendentemente dalla bandiera partitale ne dovrebbero chiederne ed esigerne le dimissioni. Pensiamo per analogia al caso del banchiere della Raffeisen: ha portato la banca al vertice in Svizzera, ma lo hanno messo in galera ugualmente, nonostante non abbia creato danni.
Evry 9 mesi fa su tio
E ha la "TOLLA" di dichiarare durante l'intervista del Blick, che riuscira a rinconquistare la fiducia del Popolo. Veramente dimostra di avere tutte le qualità da Leadership... ma per favore!
curzio 9 mesi fa su tio
Ci sono situazione durante le quali i tritacarta funzionano a pieno regime...
Ferruccio Moioli 9 mesi fa su fb
Allora mettiti con Schiettino👎😂
TI.CH 9 mesi fa su tio
A questo punto per far si che la posta funzioni è meglio tornare alle origini cioè alle mitiche PTT.
Roberto Tamburini 9 mesi fa su fb
Se lo dice lei boh
Tato50 9 mesi fa su tio
Hanno dovuto nominare degli "esperti" per capire come sia potuto accadere ;-(( Ma quella da un milione all'anno e altri sui accoliti che cosa sono li a fare se non capiscono un tubo ? Usate i soldi di quelli per pagare le perizie e anche per rimborsare quello che avete fregato nel 2016/2017 . "Traghetterò la nave oltre la Tempesta" ? Sei la capitana del Titanic ?
Andrea Sassella 9 mesi fa su fb
Si si andate tu e schettino il più lontano possibile..ps proibiti salvagenti e canotti
Zico 9 mesi fa su tio
Rouoff rgognati e dimettiti. o dimettetela se avete un pò di dignità
Mario Bernasconi 9 mesi fa su fb
Ma la Ruoff ha la patente/permesso di guidare una nave!!! Inoltre traghettare e poi ciao, ciao .... senza un salvagente/paracadute d'orato!!!
casi89 9 mesi fa su tio
un banchiere privato lo si mette in galera.dove andra questa ruoff? sicuramente prendera una pensione madornale offerta con i nostri soldi.vai in gallera a thorberg,li davanti passano i pulman gialli.
kochise74 9 mesi fa su tio
Brava, l'hai traghettata nella palta ed ora la vorresti portar fuori.... Silurare al volo! Altro che fiducia.
Andrea Weber 9 mesi fa su fb
Fiducia con i nostri soldi.
Agnese Sista Gamma 9 mesi fa su fb
Se vuole riaquistare credibilità la posta deve smetterla di chiudere uffici postali. Trovare nuove soluzioni essere innovativi, concorrenza con le banche. Però i clienti dovrebbero utilizzare di più la posta, anche per i pagamenti.
KilBill65 9 mesi fa su tio
Susanne Ruoff la trovo una persona prepotente e arrogante, e si vede lontano un miglio che mente!!....Chissa' cosa risultera' dalla comissione d' inchiesta sono proprio curioso!!.... E che ridiano in fretta il maltolto....
Claudia Rizzo 9 mesi fa su fb
Vergogna per tutta la Svizzera e i Svizzeri 😈
Manuela Quattropani 9 mesi fa su fb
un t😂raghetto che è affondato!!
tip75 9 mesi fa su tio
tutti super eroi...prima imbroglioni e poi convinti anche che riprenderanno la fiducia...come i politici uguali, vergogna...rassegnare le dimissioni e basta
albertolupo 9 mesi fa su tio
Chiamiamo Schettino che forse è meglio.
Evry 9 mesi fa su tio
La notizia che Ruoff proibisce tassativamente agli assuntori postali di rilasciare qualsiasi informazione, inoltre li ricatta e minaccia con una multa di CXHF 50'000. per chi parla, leggi il Blick di oggi! Questo è la netta dimostrrazione di un Amministazione federale protezionista e in certi casi magari anche corrotta !! VERGOGNA !!
Giuliana Tengattini 9 mesi fa su fb
Siete una cosa vergognosa
Evry 9 mesi fa su tio
Bella prospettiva.! Va licenziata immediatamente, bisogna evitare asssolutamente che cancelli le tracce !!! Fosse stata una ticinese sarebbe già agli arresti !
Salvatore Nieddu 9 mesi fa su fb
Che vuol fare? Chiudere anche qualche ufficio postale in Germania?
Alex Binsacca 9 mesi fa su fb
Fiducia è una parola grossa che la puoi solo indovinare al gioco 0 vero
Laura Bernasconi 9 mesi fa su fb
Cosa vuoi traghettare ????? Una volta era una nave, anzi un transatlantico. Adesso se ci va bene é una canoa.
Manuela Quattropani 9 mesi fa su fb
CON I BUCHI
Potrebbe interessarti anche
Tags
posta
ruoff
scandalo autopostale
tempesta
gente
scandalo
nave
autopostale
nave oltre
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-10 08:17:01 | 91.208.130.87