Ti Press
SVIZZERA
07.03.2018 - 15:440

Il Consiglio degli Stati in breve

Lunedì prossimo la Camera alta discuterà dell'iniziativa popolare per la sovranità alimentare

BERNA - No alla deducibilità fiscale delle multe inflitte all'estero alle società elvetiche. Lo ha deciso oggi il Consiglio degli Stati per 28 voti a 12, sconfessando la propria commissione preparatoria. Il dossier va al Nazionale.

Nel corso della sua seduta odierna gli Stati inoltre hanno:

- MERCATI FINANZIARI: eliminato alcune divergenze riguardanti la legge sui servizi finanziari (LSF) e la Legge sugli istituti finanziari (LiFin). Il progetto prevede meno obblighi per gli intermediari finanziari, ma non a scapito della protezione dei clienti. Il dossier ritorna al Consiglio nazionale.

- MATERIE PRIME: adottato per 24 voti a 11 un postulato di Anne Christe-Seydoux (PPD/JU) che chiede al governo di esaminare se la vigilanza bancaria sia sufficiente a fermare il rischio di riciclaggio di denaro nel settore delle materia prime.

Ordine del giorno per lunedì 12 marzo dalle 15.15 alle 20.00:

- Iniziativa popolare per la sovranità alimentare

Commenti
 
Tags
stati
finanziari
consiglio
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-18 15:06:11 | 91.208.130.86