Keystone
BERNA
06.03.2018 - 14:210

Il Consiglio degli Stati in breve

È stato anche approvato un credito per le piste di hockey su ghiaccio, credito che include aiuti per un milione di franchi per la nuova Valascia di Ambrì

BERNA - Le tre manifestazioni sportive internazionali che avranno luogo nei prossimi anni in Svizzera vanno sostenute con un totale di 22,5 milioni di franchi, tre milioni in più rispetto alla proposta del Consiglio federale. È l'opinione espressa oggi dal Consiglio degli Stati che, al pari del Nazionale, ha anche approvato un credito per le piste di hockey su ghiaccio, credito che include aiuti per un milione di franchi per la nuova Valascia di Ambrì. Il dossier è pronto per le votazioni finali.

Nel corso della sua seduta odierna il Consiglio degli Stati inoltre ha:

- GESTIONE: approvato il rapporto annuale 2017 della commissione della gestione e della Delegazione delle commissioni della gestione. Secondo la gestione, gli atti relativi all'esercito segreto P-26 devono essere custoditi all'Archivio federale di Berna e non in mani private, ossia l'associazione Pro Castellis.

- SALAFISMO: sospeso l'esame della mozione che vuole vietare l'organizzazione salafita "Lies!" (Leggi!), che diffonde gratuitamente il Corano, mozione già approvata dal Consiglio nazionale nel settembre scorso.

- CYBERDIFESA: approvato tacitamente una mozione modificata dal Nazionale del "senatore" Josef Dittli (PLR/UR) che invita il Consiglio federale a dotare l'esercito svizzero di un'organizzazione militare di Cyber Defence. I mezzi disponibili attuali non sono infatti sufficienti per poter affrontare in modo adeguato le minacce in questo settore.

- SICUREZZA SPAZIO AEREO: approvato un accordo con l'Austria in materia di sicurezza aerea contro le minacce non militari provenienti dal cielo. Il Consiglio degli Stati che ha giudicato essenziale la collaborazione con gli Stati limitrofi a tal proposito. Il dossier va al Nazionale.

- GIOVENTÙ+SPORT: approvato una mozione, modificata, del consigliere nazionale Alois Gmür (PPD/SZ) che chiede di abolire la moratoria, introdotta per ragioni finanziarie nel 2009 concernente l'ammissione di nuove discipline sportive al programma "Gioventù e Sport". Il dossier ritorna al Nazionale

- TERRITORIO: respinto per 22 voti a 13 un'iniziativa cantonale del Vallese che chiedeva un allentamento delle disposizioni federali riguardanti la pianificazione del territorio. Il dossier va al Nazionale.

- ENERGIE RINNOVABILI: respinto tacitamente un'iniziativa del Canton Berna che domandava di consentire l'impiego di energie rinnovabili nei paesaggi lacustri.

- RIFUGIATI: respinto un'iniziativa del canton Argovia che domanda al Consiglio federale di rivedere la sua politica in materia d'asilo, affinché i rifugiati la cui vita e incolumità sono minacciate vengano aiutati in loco, il più vicino possibile al loro Paese di origine, e vengano aboliti sistematicamente gli incentivi che permettono ai passatori di lucrare organizzando viaggi spesso fatali.

- ASSICURAZIONE MALATTIA: respinto un'iniziativa del Canton Ginevra che chiedeva al Consiglio federale di fare in modo che, quando un assicurato cambia cassa malati, la sua quota di riserve venga trasferita alla nuova cassa e di quantificare il tetto massimo delle riserve, analogamente a quanto già previsto per il minimo legale.

- PRODOTTI ZUCCHERATI: respinto un'iniziativa del Canton Neuchâtel che chiedeva al Consiglio federale di valutare l'opportunità di mettere a punto una normativa specifica sui prodotti zuccherati, per esempio introducendo una tassa, e di operare tutti gli adeguamenti legislativi necessari al fine di agire più efficacemente e aumentare i mezzi a disposizione per lottare contro l'epidemia di diabete e di obesità.

Ordine del giorno per mercoledì 7 marzo, 08.15-13.00:

Legge sui servizi finanziari e gli istituti finanziari, divergenze
- Mozione sull'introduzione del referendum finanziario

- Trattamento fiscale delle multe finanziarie

Tags
stati
consiglio
nazionale
mozione
iniziativa
consiglio federale
canton
credito
consiglio stati
gestione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 11:32:07 | 91.208.130.86