SVIZZERA
20.12.2017 - 13:580

Consolati a Karachi e Los Angeles, si chiude?

Il DFAE consulterà le Commissioni della politica estera delle Camere federali a tal proposito

 

BERNA - Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha deciso di chiudere il Consolato generale di Svizzera a Karachi (Pakistan) e quello a Los Angeles (Stati Uniti). Il Consiglio federale, nella sua seduta odierna, ha incaricato il DFAE di consultare le Commissioni della politica estera delle Camere federali a tal proposito. Il governo verrà poi informato sui risultati della consultazione.

Le due sedi di Karachi e Los Angeles non forniscono più servizi consolari, che invece sono garantiti rispettivamente dall'Ambasciata a Islamabad e dal Consolato generale a San Francisco, indica l'esecutivo in una nota odierna.

Inoltre, le opportunità di promozione economica, commerciale e turistica, che sono i principali campi di attività del consolato a Karachi, risultano limitate e le attività di comunicazione internazionale di cui si occupa il consolato a Los Angeles possono essere portate avanti da quello a San Francisco, sempre in California.

La rete esterna della Svizzera, composta attualmente da circa 170 rappresentanze all'estero, è sottoposta a continui adeguamenti soprattutto in funzione degli interessi elvetici, dell'evoluzione dei centri di gravità politici ed economici e delle risorse finanziarie disponibili, si spiega nel comunicato.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
los
karachi
los angeles
angeles
consolato
dfae
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-24 14:26:29 | 91.208.130.87