keystone
BERNA
13.12.2017 - 10:320

Estremisti politici come gli ultras

Approvata dagli Stati una mozione per vietare l'espatrio. Il testo passa ora al Nazionale

BERNA - Ai tifosi facinorosi può essere vietato di recarsi in un determinato Paese. Ora lo stesso dovrebbe poter avvenire nei confronti di potenziali estremisti politici violenti. È l'opinione del Consiglio degli Stati che - con 28 voti contro 11 - ha approvato una mozione in tal senso di Beat Rieder (PPD/VS). Il testo passa al Nazionale.

Il vallesano ha sottolineato che non esistono differenze fra hooligan e partecipanti violenti a manifestazioni politiche. In ambito sportivo la misura ha dimostrato un parziale successo e per questo bisogna creare le basi legali per un divieto di espatrio anche per gli estremisti in ambito politico.

Il governo ha chiesto vanamente di respingere la mozione. La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha invitato a chiedersi fino a dove vogliamo spingerci nei confronti di persone che ancora non hanno commesso reati, visto che nel testo si parla di "potenziali estremisti violenti".

La settimana scorsa l'esecutivo - ha ricordato la Sommaruga - ha già messo in consultazione un progetto preliminare di legge volto a consegnare maggiori strumenti alla polizia in ambito terroristico, in particolare nei confronti di persone potenzialmente pericolose e al di fuori di un procedimento penale. Fra le misure previste vi è la possibilità di pronunciare il divieto di lasciare un immobile.

Commenti
 
pontsort 4 mesi fa su tio
E invece per i pedofili non si puo....
Potrebbe interessarti anche
Tags
estremisti
mozione
ambito
confronti
testo
estremisti politici
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 01:30:00 | 91.208.130.86