GIURA
21.06.2017 - 14:580

Il Parlamento ha ricevuto le autorità di Moutier

 

DELÉMONT -  Il parlamento giurassiano ha accolto con entusiasmo oggi le autorità di Moutier, tre giorni dopo la scelta della cittadina bernese di unirsi al Giura. Deputati, autorità di Moutier, sindaci giurassiani e altre personalità hanno intonato la Rauracienne, l'inno del Giura.

A disagio e prossimi a piangere, due membri del Municipio di Moutier, opposti al trasferimento della località, hanno lasciato la sala del parlamento prima dell'inno. Il presidente del legislativo giurassiano, Frédéric Lovis, ha salutato la loro presenza, esortando i presenti a «lavorare insieme».

Il governo giurassiano ha dichiarato che si impegnerà ora a convincere i cittadini di Belprahon (BE) e di Sorvilier (BE) a seguire l'esempio di Moutier. I due villaggi si pronunceranno sulla loro appartenenza cantonale il 17 settembre.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 17:48:32 | 91.208.130.86