BERNA
14.12.2016 - 11:140

Guasto al sistema di voto elettronico

Questa mattina le votazioni del Consiglio nazionale e al Consiglio degli Stati sono state difficoltose

BERNA - Grossi problemi tecnici stamane al sistema di voto elettronico al Consiglio nazionale e anche al Consiglio degli Stati. Alla Camera del popolo non si è ancora potuto votare sull'entrata in materia concernente il progetto volto ad alleggerire l'onere finanziario delle famiglie per l'assicurazione malattie.

Dopo il dibattito di entrata nel merito, il presidente del Nazionale Jürg Stahl (UDC/ZH) ha proposto di iniziare immediatamente il dibattito particolareggiato. La votazione sull'entrata in materia si terrà in un secondo tempo quando il sistema di voto elettronico tornerà a funzionare.

Al Consiglio degli Stati, durante il dibattito sulla legge sui servizi finanziari e quella sugli istituti finanziari, il presidente Ivo Bischofberger (PPD/AI) ha informato i colleghi che si sarebbe votato per alzata di mano, come avveniva fino a due anni fa, se il sistema non fosse stato ripristinato. Nel frattempo però, almeno in questa camera, il voto elettronico è tornato a funzionare correttamente.
 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-26 14:55:08 | 91.208.130.89