GIURA
19.08.2016 - 16:130

Delémont spinge per una politica più "rosa"

Una formazione volta a migliorare la rappresentanza femminile sarà proposta per le elezioni comunali del 2017

DELÉMONT - Il Giura vuole incitare le donne a impegnarsi maggiormente in politica. In vista delle elezioni comunali del 2017 sarà proposta loro una formazione volta a migliorare la rappresentanza femminile nei municipi e nei consigli comunali.

Come altrove, anche nel Giura le donne sono poco presenti negli esecutivi e nei legislativi comunali, dove occupano un quarto dei seggi. Soltanto sette dei 57 comuni giurassiani è peraltro diretto da una donna.

La formazione elaborata dalla delegata per le pari opportunità è rivolta alle donne attive in seno ad un'associazione o che occupano posti chiave nell'economia. Essa è pure destinata alle donne già impegnate in un partito politico o che esercitano una carica politica, indica il Cantone in una nota odierna.

La formazione permetterà di scoprire il funzionamento della politica e di migliorare la comunicazione con i media e in occasione di interventi pubblici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:49:50 | 91.208.130.87