ULTIME NOTIZIE Svizzera
VIDEO
SVIZZERA
9 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
10 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
SVIZZERA
10 ore
Milestone 2019, premiata una start-up di Zermatt
La "Bonfire", attiva nell'ambito della comunicazione digitale, appartiene all'ente turistico e alle Ferrovie di montagna della località vallesana
SVIZZERA
12 ore
Miliardo di coesione, accordo in vista fra le Camere
La commissione di politica estera del Nazionale raccomanda al plenum di allinearsi alla posizione degli Stati e del governo
SVIZZERA
13 ore
Schengen/Dublino, un centinaio di milioni per le banche dati
La commissione di politica estera del Nazionale ha approvato il versamento
GRIGIONI
13 ore
Niente cittadinanza onoraria per il fondatore del WEF
Il Canton Grigioni rivela che non esiste la base legale per compiere questo passo: «Stiamo vagliando ulteriori possibilità per onorare i meriti di Schwab»
SVIZZERA
13 ore
Collaboratori esterni a Berna, ci sono margini di miglioramento
Lo rileva la Commissione della gestione degli Stati, che ha espresso soddisfazione per l'intervento del governo
SVIZZERA
14 ore
Una donna raccoglierà il testimone di Levrat?
L'ipotesi prende forma in vista del prossimo Congresso del partito, che si terrà a Basilea il 4 e 5 aprile
BERNA
14 ore
Grave incidente nucleare, siamo pronti?
Da domani a venerdì la centrale atomica di Beznau sarà teatro di un'esercitazione generale
SVITTO
15 ore
Travestito da Ku Klux Klan, il politico lascia l'UDC
Il giovane attaccò con dello spray al peperoncino il partecipante a una manifestazione antirazzista post Carnevale
SVIZZERA
15 ore
«Il 9 febbraio è la sconfitta che brucia di più»
È l'iniziativa contro l'immigrazione di massa il cruccio più grande di Christian Levrat. Secondo il 49enne è stata sottovalutata dal suo partito
BERNA
30.06.2016 - 12:010
Aggiornamento : 01.07.2016 - 10:55

Anche i consiglieri federali vanno in vacanza

Ma la vacanza sarà breve, soprattutto per il presidente della Confederazione

BERNA - La pausa estiva è ormai alle porte anche per i consiglieri federali. Ma non potranno rilassarsi più di tanto. Sarà soprattutto il presidente della Confederazione Johann Schneider-Ammann a dover correre in giro per il mondo.

L'ultima seduta dell'esecutivo prima della pausa estiva si terrà il 6 luglio. Dopo la conclusione Schneider-Ammann partirà per incontri ufficiali a Singapore e in Corea del Sud, per poi andare in Mongolia al Vertice Europa-Asia (ASEM), ha detto all'ats Evelyne Kobelt, portavoce del Dipartimento federale dell'economia da lui diretto.

In seguito il ministro bernese tornerà in Svizzera per qualche giorno di ferie. Il 31 luglio scenderà in Ticino, dove terrà in anticipo il discorso del Primo Agosto. Inizierà poi la giornata della Festa Nazionale con una colazione contadina in Romandia. Dopo andrà a pronunciare altri discorsi a Rümlang (ZH) e la sera ad Affoltern im Emmental (BE).

Nei giorni seguenti Schneider-Ammann volerà a Rio de Janeiro, per essere presente all'apertura dei giochi olimpici, il 5 di agosto. Il ministro dello sport Guy Parmelin si recherà a sua volta in Brasile il 10 agosto.

Il consigliere federale vodese passerà alcuni giorni di vacanza in Toscana e in Svizzera, riferiscono fonti del suo dipartimento. Per la Festa Nazionale sarà presente a Rorschach (SG) il 31 di luglio e il primo di agosto a Münsingen (BE), a Tenero e in serata ad Avenches (VD).

Anche il ministro delle finanze Ueli Maurer avrà diversi impegni professionali durante la pausa estiva del governo. Dall'11 al 15 luglio lo zurighese effettuerà visite di lavoro in alcuni paesi del gruppo di voto della Svizzera presso il Fondo monetario internazionale (FMI), il cosiddetto Helvetistan, in cui figurano Azerbaigian, Kirghizistan, Kazakistan, Polonia, Serbia, Tagikistan, Turkmenistan e Uzbekistan. Di seguito si recherà in Cina al vertice dei ministri delle finanze del G-20.

Stando ha quanto comunicato dal suo dipartimento, Maurer non ha ancora piani concreti in merito ai suoi giorni di ristoro: deciderà spontaneamente tra un lavoro e l'altro. Il 31 di luglio sarà con la popolazione di Bussnang (TG) e Fischingen (TG), e per il Primo Agosto a Sattel (SZ), Turbenthal (ZH) Mettmenstetten (ZH) e Mühleberg (BE).

La ministra dei trasporti argoviese Doris Leuthard sarà un altro esponente dell'esecutivo elvetico che andrà in Cina, per una visita di cortesia agli inizi di agosto. In precedenza si godrà qualche giorno di vacanza in Svizzera con la famiglia. Il Primo Agosto pronuncerà un discorso a Sciaffusa, ha precisato il portavoce Dominique Bugnon.

Pure il ministro della sanità e della cultura Alain Berset intende rimanere in famiglia per trascorrere vacanze in Svizzera e all'estero. Il friburghese sarà di sicuro in patria per l'apertura del nuovo edificio del Museo Nazionale a Zurigo, il 31 di luglio, ha detto la portavoce Nicole Lamon. Sempre a Zurigo si esprimerà in occasione della Festa Nazionale. In agosto sarà poi alcuni giorni al festival del film di Locano, dove terrà anche una conferenza stampa.

La cultura è anche nel programma della pausa estiva della ministra di giustizia e polizia Simonetta Sommaruga: andrà ad un festival musicale in Germania. D'altro canto ella prevede di compiere alcune lunghe escursioni a piedi. La consigliera federale bernese continuerà comunque a lavorare in funzione delle necessità. Per il Primo Agosto sarà ufficialmente a Steckborn (TG), ha precisato la portavoce Agnès Schenker.

Per lo stesso motivo il ministro degli esteri Didier Burkhalter sarà a Vallorbe (VD). Quattro giorni dopo darà il via in Piazza Federale a Berna al Congresso degli svizzeri all'estero, che festeggia i 100 anni di creazione. Lo stesso giorno Burkhalter sarà anche a Vaduz, in Liechtenstein, per incontrare gli omologhi del Principato nonché di Germania, Austria e Lussemburgo. Secondo il suo portavoce, Jean-Marc Crevoisier, il ministro neocastellano non intende stabilire programmi per le vacanze famigliari, dato che la sua vita professionale è già abbondantemente pianificata. Deciderà giorno per giorno.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 06:52:00 | 91.208.130.87