APPENZELLO INTERNO
24.04.2016 - 16:290

La Landsgemeinde boccia l'iniziativa contro il Piano studi 21

Il canton Appenzello interno è il primo cantone che si esprime sul Piano di studi 21

APPENZELLO - La Landsgemeinde di Appenzello interno ha bocciato un'iniziativa che si opponeva all'introduzione del Piano di studi 21 (Lehrplan) senza discussione e a grande maggioranza. Lo stesso promotore voleva ritirare il testo, ma aveva presentato la richiesta in ritardo e l'opuscolo era già stato stampato.

Il canton Appenzello interno è il primo cantone che si esprime sul Piano di studi 21. Dalla sua creazione il Piano d'insegnamento 21 (o "Lehrplan 21") è stato nettamente modificato e accorciato. Il programma stabilisce obiettivi per quel che riguarda i contenuti scolastici in tutti i Cantoni di lingua tedesca e plurilingui.

La Landsgemeinde ha inoltre riconfermato i membri del governo cantonale (Standeskommission) e il landamano ("regierender Landammann"). Per tradizione il landamano viene cambiato ogni due anni.

ats 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 08:36:05 | 91.208.130.87