SVIZZERA
26.11.2015 - 14:320

Niente azione giudiziaria contro gli ex dirigenti di Swissair

LOSANNA - Il Tribunale federale (TF) ha scartato definitivamente un'azione giudiziaria presentata dal liquidatore della Swissair, Karl Wüthrich, nei riguardi degli ex dirigenti della compagnia di bandiera e della sua filiale Flightlease, specializzata nella locazione di velivoli. Il liquidatore aveva chiesto un indennizzo di quasi 50 milioni di franchi.

La questione riguardava le transazioni intercorse poco prima del "grounding" della flotta il 2 ottobre 2001 fra Flightlease e il "cash pool", una specie di banca interna della SAirGroup, la holding che controllava la totalità delle attività aeronautiche.

Ritenendo che non possano essere formulati rimproveri agli ex responsabili della compagnia e alla sua filiale, il Tribunale superiore zurighese aveva respinto la domanda del liquidatore, una decisione ora confermata dal TF.

L'esito di questa vertenza avrà ripercussioni negative sugli averi della massa fallimentare della Swissair: le spese giudiziarie per 100'000 franchi saranno messe a suo carico come pure gli indennizzi alle parti avverse, per un totale di oltre 5 milioni di franchi.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-22 11:50:21 | 91.208.130.85