GIURA
29.10.2014 - 16:190
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Seconda lingua nazionale alle elementari, il Parlamento approva

DELEMONT - Il Parlamento giurassiano ha approvato oggi una risoluzione a favore dell'insegnamento di una seconda lingua nazionale alle scuole elementari. Un testo analogo è già stato approvato dai legislativi di Friburgo, Neuchâtel e Vaud.

Elaborata dal partito socialista, la risoluzione invita il Consiglio federale a vigilare, nell'interesse nazionale, affinché una seconda lingua nazionale venga insegnata nelle scuole di primo grado e chiede alla Conferenza dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) di colmare le eventuali lacune in quest'ambito.

Il testo è stato adottato con 57 voti, senza opposizioni né astensioni.

Ats


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 12:45:48 | 91.208.130.85