Tipress (archivio)
SVIZZERA
08.06.2020 - 15:040
Aggiornamento : 16:06

BNS: gli averi a vista tornano a scendere

È la prima volta dallo scorso mese di gennaio. Oggi l'euro è scambiato a circa 1,08 franchi

Secondo gli esperti, la Banca nazionale ha difeso in questi mesi la "barriera" di 1,05, a cui il corso dell'euro era calato a maggio.

ZURIGO - Tornano a scendere, per la prima volta dallo scorso gennaio, gli averi a vista della Banca nazionale svizzera (BNS). La settimana scorsa gli attivi in questione si sono attestati a 680,1 miliardi di franchi, 1,5 miliardi in meno rispetto ai sette giorni precedenti, ha indicato oggi l'istituto.

L'ultimo calo era stato annunciato il 13 gennaio scorso. Da quel momento in poi erano stati osservati 20 aumenti consecutivi, il più marcato dei quali aveva raggiunto 13,5 miliardi. A titolo di confronto può essere rilevato che sull'insieme del 2019 era stata misurata una crescita di circa 10 miliardi.

Quello degli averi a vista è un parametro osservato con attenzione perché indizio di un possibile intervento sul mercato dei cambi per evitare un rafforzamento eccessivo del franco. Un fronte sul quale la BNS ha agito in modo attivo negli ultimi mesi. A inizio gennaio il corso dell'euro era di quasi 1,09, poi è andato calando fino a circa 1,05 in maggio. Secondo gli esperti di divise la BNS ha proprio difeso questa barriera.

Ora invece l'euro si sta riprendendo, grazie ai programmi congiunturali avviati in Germania e nell'intera Eurozona. Questo ha fatto diminuire il rischio di una crisi dell'euro come si era verificata in passato. La situazione rimane comunque in evoluzione e gli specialisti esitano ad avanzare previsioni sui corsi futuri. Oggi la moneta europea è scambiata a circa 1,08 franchi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-24 21:32:11 | 91.208.130.87