Depositphotos (vitrich)
SVIZZERA
24.02.2020 - 10:510

Nuovo boom dei giochi da tavolo

I millennials sono il motore di questa rinascita, e il gioco più venduto probabilmente lo avete anche voi

SVIZZERA - I giochi da tavolo hanno riconquistato la strada verso le nostre case, e hanno intenzione di restarci.

L'affermazione proviene dal grande magazzino online svizzero Galaxus, leader del settore dell'informatica e dell'elettronica del consumo. Infatti, la vendita di giochi da tavolo presso il loro portale è aumentata di ben otto volte negli ultimi cinque anni.

Nel 2019, sono stati venduti più del 50% di giochi da tavolo in più rispetto all'anno precedente. I motori di questa crescita sono principalmente i millennials, e sono uomini: quattro acquirenti su dieci hanno infatti tra i 30 e i 39 anni, e tre quarti di loro sono maschi.

È probabilmente l'aspetto sociale dei giochi a spopolare tra i millennials, ha sostenuto Galaxus nel suo comunicato, sottolineando che questo tipo di intrattenimento vada alla grande soprattutto nei mesi invernali: novembre, dicembre e gennaio.

Lo specialista dei giochi di Galaxus, Ludo Penning de Vries, ha poi nominato altri fattori principali: l'ampia selezione (un assortimento di oltre 4'500 giochi è disponibile sul loro sito), il prezzo (i giochi sono diventati più economici negli ultimi anni), e la promozione (sono apparsi nuovi media come blog, forum e canali YouTube che si occupano solo di giochi da tavolo, e permettono agli appassionati di informarsi e scambiare opinioni).

Tra i prodotti più venduti, troviamo al primo posto l'edizione Svizzera di un classico: "Monopoly". Al secondo posto si situa il gioco di carte "Brändi Dog", mentre il terzo gioco più venduto al momento è "Next Move Azul", il noto titolo vincitore del premio gioco dell'anno 2018, con i famosi tasselli da posizionare per completare le vetrate e guadagnare punti.

Non solo in Svizzera: la tendenza è riconoscibile a livello internazionale. Anche in Inghilterra, Germania e Stati Uniti si è infatti parlato di tassi di crescita annui del 15-40 percento. Anche le previsioni per il futuro sono rosee: il fatturato mondiale dei giochi da tavolo dovrebbe aumentare dai 13 miliardi di dollari attuali, a oltre 21 miliardi di dollari nel 2025 (un incremento del 60%).

 

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Raffaele Balacco 1 mese fa su fb
Obiettivo mondo. 😎
Stefano Belotti 1 mese fa su fb
Risiko il migliore 😀attacco l Alaska dal quebec 😂😂
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:17:59 | 91.208.130.85