Keystone
I risultati pubblicati oggi sono comunque superiori alle attese degli analisti
SVIZZERA
19.02.2020 - 09:320

Si vendono meno sigarette e giornali: Valora chiude in lieve calo

La flessione sul mercato interno è stata in parte compensata da una forte crescita in Germania, Lussemburgo e Austria

BASILEA - Nel 2019 Valora ha realizzato un fatturato di 2 miliardi di franchi, in calo dello 0,8% rispetto ai dodici mesi precedenti.

L'adozione di un nuovo standard contabile rende più difficile il confronto diretto con l'esercizio precedente, ha indicato oggi la società con sede a Muttenz (BL). Il risultato operativo Ebit è sceso del 5% a 92 milioni di franchi, mentre l'utile netto - grazie a effetti fiscali straordinari e all'impatto di un rettifica di valore nel 2018 - è aumentato del 35% a 74 milioni.

Secondo il gruppo basilese attivo nel settore del commercio al dettaglio - in particolare nelle edicole - e della ristorazione, la forte crescita delle vendite in Germania, Lussemburgo e Austria ha compensato il moderato andamento degli affari in Svizzera, che ha sofferto per una domanda in flessione per i prodotti relativi alla stampa e ai tabacchi.

Per l'anno in corso Valora si aspetta un Ebit compreso fra 85 e 91 milioni. I risultati pubblicati oggi sono superiori alle attese degli analisti per quanto riguarda la redditività. Il dividendo proposto di 12,50 franchi è da parte sua in linea con le previsioni.

Quotata alla borsa svizzera, la società trae le sue origini dalla Schweizer Schokoladen und Kolonialhaus fondata nel 1905 a Olten, un'entità da cui è poi nata Merkur. Nel 1996 Merkur ha assunto il nome di Valora. Oggi il gruppo gestisce 2'700 punti vendita di piccole dimensioni. Fra i suoi marchi figurano K kiosk, Brezelkönig, BackWerk, Ditsch, Press & Books, Avec, Caffè Spettacolo e Ok. L'organico è composto da 15'000 dipendenti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Arciere 5 mesi fa su tio
Nel 2020 c'è ancora gente che legge i giornali cartacei? Sono poi magari gli stessi "ecologisti" maniaci che rompono i *** con la raccolta differenziata per ogni singola cartina di caramella...
Bayron 5 mesi fa su tio
Solo perché molti fumatori le acquistano all’estero, costano molto meno. Solo in Italia si può risparmiare fino a 30 CHF a stecca..
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 06:56:01 | 91.208.130.86