Keystone
SVIZZERA
10.02.2020 - 12:190

BNS, gli averi a vista crescono di 900 milioni di franchi

I depositi della Confederazione e della banca hanno toccato i 589,6 miliardi di franchi, avvicinandosi al record assoluto

ZURIGO - Gli averi a vista presso la Banca nazionale svizzera (BNS) sono cresciuti la settimana scorsa di 900 milioni di franchi. I depositi della Confederazione e della banca hanno toccato i 589,6 miliardi di franchi, a fronte dei 588,7 miliardi dei sette giorni precedenti.

Si avvicina così il record assoluto di 592,4 miliardi dapprima registrato nel settembre 2019 e poi confermato in due occasioni nell'ottobre dello stesso anno

Gli averi in conti giro delle banche svizzere presso l'istituto di emissione, indica una nota odierna della BNS, hanno raggiunto la settimana scorsa i 503 miliardi.

I conti in questione vengono sorvegliati con attenzione perché una loro forte crescita costituisce un indizio che fa pensare a interventi della BNS sul mercato per evitare un rafforzamento considerato eccessivo del franco.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 13:12:44 | 91.208.130.86