Keystone
SVIZZERA
27.01.2020 - 12:200

Philip Morris taglierà fino a 256 posti di lavoro in Svizzera

Le misure interesseranno perlopiù le sedi di Losanna e Neuchâtel

di Redazione
Ats

LOSANNA - La multinazionale del tabacco Philip Morris intende cancellare sino a 265 posti di lavoro nelle sue sedi di Losanna e Neuchâtel.

Oltre la metà degli impieghi interessati sarà trasferita all'estero, ha indicato stamane il gruppo. L'azienda ha avviato una procedura di consultazione, come impone la legge in caso di licenziamenti collettivi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 05:43:46 | 91.208.130.86