Keystone
BASILEA
21.01.2020 - 08:050

Lonza, fatturato in crescita grazie al segmento farmaceutico

Nel 2019 il volume d'affari è aumentato del 6,8% a 5,92 miliardi di franchi

di Redazione
ats

BASILEA - La crescita del segmento Pharma & Biotech ha spinto le vendite di Lonza nel 2019. Il gruppo basilese, attivo nel settore chimico e farmaceutico, ha messo a segno l'anno scorso un volume d'affari in aumento del 6,8% a 5,92 miliardi di franchi. Sono invece proseguite le difficoltà della divisione Specialty Ingredients.

Il risultato operativo Ebitda - comunica oggi tramite una nota la multinazionale renana - è salito del 6,7% su basa annua a 1,53 miliardi. L'utile netto è dal canto suo progredito del 16% a 763 milioni.

Il consiglio d'amministrazione proporrà agli azionisti un dividendo stabile di 2,75 franchi per titolo. Non vi sarà dunque l'incremento (2,82 franchi) ipotizzato dagli specialisti interrogati dall'agenzia finanziaria AWP, i quali prevedevano anche un fatturato di 5,89 miliardi.

Per l'anno in corso la direzione intende mantenere un ritmo di crescita superiore al 5%. Lonza è ancora alla ricerca di un nuovo CEO, dopo la partenza a novembre di Marc Funk, rimasto in carica solo pochi mesi. A interim il ruolo resta occupato dal presidente del cda Albert Baehnny, ma l'azienda promette di trovare una soluzione definitiva durante il 2020.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 03:37:04 | 91.208.130.85