Tipress (archivio)
Affitti leggermente aumentati in Ticino.
SVIZZERA
07.01.2020 - 07:550

Gli affitti calano in Svizzera, ma il Ticino è in controtendenza

Nel nostro cantone le pigioni degli appartamenti sono aumentate dell'1.9% nel 2019

di Redazione
ats

ZURIGO - In media in Svizzera lo scorso anno le pigioni degli appartamenti offerti in locazione sono calati dello 0,5% rispetto al 2018. Per il solo mese di dicembre la riduzione è dello 0,4% rispetto a novembre, indica lo Swiss Real Estate Offer Index calcolato da ImmoScout24 insieme alla società di consulenza IAZI e pubblicato oggi.

Stando all'indice, le disparità regionali sono considerevoli. Il Ticino presenta un'evoluzione in controtendenza rispetto al dato nazionale: gli affitti sono aumentati dell'1,9%. Crescite, più contenute, si osservano anche nell'Espace Mittelland (+0,8%), nella regione di Zurigo (+0,6%) e nella Svizzera orientale (+0,3%). Le pigioni sono invece diminuite nella Svizzera centrale (-1,7%), nella regione del Lemano (-1,1%) e nella Svizzera nordoccidentale (-0,9%).

L'accesso alla proprietà è diventato più costoso. Per una casa unifamiliare alla fine del 2019 il prezzo era superiore del 2,8% su base annua. In dicembre l'aumento è stato dello 0,5%. Per gli appartamenti, l'aumento dei prezzi per tutto il 2019 è risultato dello 0,4%, anche grazie a una leggera diminuzione a dicembre (-0,2%).

Per il 2020 gli esperti prevedono che la situazione cambierà poco, vista la stabilità pronosticata sia in termini di tassi d'interesse che di sviluppo economico generale.

«Grazie ai bassi tassi di interesse, la proprietà dell'alloggio continua essere ambita, ma a causa dell'aumento dei prezzi non è alla portata di tutti», ha commentato Martin Waeber, direttore di ImmoScout24, citato in una nota.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 9 mesi fa su tio
Sì certo, facciamo sempre passare la notizia che da noi va tutto bene così che la gente non afferra il concetto che sta andando a fondo. Quando le chiappe toccheranno il fondo sarà tardi e potrebbero anche perdere tutto. Tanti se ne vanno fin che sono in tempo, questo è il cantone di anziani, disoccupati, frontalieri e gente sottopagata, in più ci sono gli intoccabili ed i mafiosi, l'altra faccia della stessa medaglia.
F/A-18 9 mesi fa su tio
@F/A-18 C'è naturalmente anche tanta gente onesta che si impegna e tira avanti ma il malcontento cresce, non facciamo finta di niente.
Dioneus 9 mesi fa su tio
Altro passo verso la decadenza del cantone.
KilBill65 9 mesi fa su tio
In Ticino affitti e casse malati vanno a braccetto!!¨....E come al solito nessuno fa niente!!!.....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 03:02:23 | 91.208.130.86