Tipress (archivio)
SVIZZERA
05.12.2019 - 12:520

In Svizzera le tasse non fanno poi così male

Nella classifica per il 2018 stilata dall'OCSE il nostro Paese è 31esimo (su 36) nella pressione fiscale

di Redazione
ats/ADN

BERNA - La Svizzera è 31esima tra i 36 paesi membri dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) per il peso delle tasse. Nel 2018 la pressione fiscale si è attestata al 27.9% del PIL, contro una media dell'area del 34.3%.

Ad aprire la classifica è la Francia, con il 46.1%. Seguono Danimarca (44.9%) e Belgio (44.8%). L'Italia è al settimo posto della classifica, con gli abitanti della vicina Penisola vedono il 42.1% dei loro guadagni finire in tasse. Agli antipodi, non solo geograficamente troviamo il Messico con appena il 16.1%. La pressione fiscale è piuttosto sostenibile pure in Cile (21.1%), Irlanda (22.3%) e negli Stati Uniti (24.3%).

I dati sono contenuti nelle ultime "Revenue Statistics" dell'OCSE.

La classifica completa:

1. Francia 46.1%
2. Danimarca 44.9%
3. Belgio 44.8%
4. Svezia 43.9%
5. Finlandia 42.7%
6. Austria 42.2%
7. Italia 42.1%
8. Lussemburgo 40.1%
9. Norvegia 39.0%
10. Paesi Bassi 38.8%
11. Grecia 38.7%
12. Germania 38.2%
13. Islanda 36.7%
14. Ungheria 36.6%
15. Slovenia 36.4%
16. Portogallo 35.4%
17. Repubblica Ceca 35.3%
18. Polonia 35.0%
19. Spagna 34.4%
MEDIA OCSE 34.3%
20. Regno Unito 33.5%
21. Estonia 33.2%
22. Slovacchia 33.1%
23. Canada 33.0%
24. Nuova Zelanda 32.7%
25. Giappone 31.4%
26. Israele 31.1%
27. Lettonia 30.7%
28. Lituania 30.3%
29. Australia 28.5%
30. Corea del Sud 28.4%
31. Svizzera 27.9%
32. Turchia 24.4%
33. Stati Uniti 24.3%
34. Irlanda 22.3%
35. Cile 21.1%
36. Messico 16.1%

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattiatr 9 mesi fa su tio
Bene! Anzi, avanti così, una nazione con poche tasse e tecnologicamente avanzata come la nostra è attrattiva per le aziende che portano guadagno alla nazione. Oserei quasi dire che per ottenere risultati ancora maggiori dovremmo puntare ad una posizione sotto gli Stati Uniti.
Bayron 9 mesi fa su tio
Se poi sommiamo le tasse “occulte” saliamo di una decina di posizioni...
Pat75 9 mesi fa su tio
@Bayron e quali sarebbero seconde te le tasse oscure?
Bayron 9 mesi fa su tio
@Pat75 Le tasse causali!!
Thor61 9 mesi fa su tio
@Pat75 Se non sbaglio si pagano le tasse al momento di prendere lo stipendio, poi a fine anno ripaghi ancora altre tasse Com., Cant., e Federali, quindi se fai un calcolo su quanto ti preleva la ditta e quanto paghi di tassazioni a fine anno, sommando le DUE tassazioni e poi vedi se sono il 27,9% oppure quasi il doppio. Saluti
anndo76 9 mesi fa su tio
@Thor61 assolutamente vero :-) ps: aggiungiamo la circolare 28 ?? altro che imposte basse,
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 05:13:45 | 91.208.130.85