Keystone
SVIZZERA
02.12.2019 - 08:290

Associazione dei banchieri favorevole a una tassa sul CO2

Secondo il direttore Jörg Gasser, tuttavia, smettere bruscamente di finanziare aziende che causano molte emissioni non è realistico

di Redazione
Ats

BASILEA - Secondo il direttore dell'Associazione svizzera dei banchieri (ASB), Jörg Gasser, a medio-lungo termine le banche non dovrebbero più finanziare aziende che producono elevate emissioni di CO2. Le imprese con un modello d'affari ad alto impatto ambientale non hanno futuro, afferma Gasser in un'intervista pubblicata oggi da giornali del gruppo Tamedia.

Il rappresentante dei banchieri si è inoltre espresso a favore di una tassa che aumenterebbe il costo delle emissioni di gas a effetto serra. «Se vogliamo utilizzare strumenti di mercato per ridurre le emissioni di CO2, abbiamo bisogno di tasse incentivanti», afferma.

Questo non deve però essere l'unico strumento di lotta contro il cambiamento climatico, avverte l'ex segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali. Bisogna agire a livello macroeconomico. Smettere bruscamente di finanziare aziende che producono molto CO2 non è realistico, perché «avrebbe conseguenze negative per l'intera economia", aggiunge. Si tratta di aiutare l'industria problematica ad abbandonare l'attività che produce gas ad effetto serra.

Lo scorso maggio, quando Gasser ha assunto il suo incarico di direttore dell'ASB, ha dichiarato che l'"investimento sostenibile" sarebbe stato uno dei suoi obiettivi.

Gli ambientalisti accusano le banche e i gestori patrimoniali di non prendere in considerazione la protezione del clima. Criticano il fatto che la maggioranza delle società finanziarie investe miliardi nelle industrie del petrolio, del gas e dell'automobile.

Il Consiglio federale sta attualmente esaminando le misure di politica climatica nel settore finanziario.

Commenti
 
anndo76 5 gior fa su tio
io metterei una tassa alle banche per "etica e professionalita' " se vogliamo avere un ( come scrive il genio a riguardo delle aziende inquinanti ) futuro piu' pulito nel mondo della speculazione finanziaria, riciclagiio etc Vediamo cosa risponde il genio
MIM 6 gior fa su tio
Bene, allora quando si discuterà di tasse o imposte per le banche (averi, transazioni interne ecc) mi vedrete fra quelli che applaudiranno.
Thor61 6 gior fa su tio
È arrivato un altro genio della finanza, tutti che vogliono solo FAR PAGARE, ma di CONCRETO su sto benedetto CO2 cosa è stato fatto? NULLA!!! Ricordiamo al banchiere che di TASSE sul CO2 alcune (NON UNA) le paghiamo già!!! Quindi un'altra NUOVA tassa da aggiungere alle presenti??? Ricordiamo ancora al banchiere che più le aziende pagano e più i CLIENTI/ Consumatori PAGANO!!! PAGARE!!! PAGARE!!! E BASTA!!!! NOOOO!!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 16:28:35 | 91.208.130.89