Keystone
ZURIGO / CINA
10.10.2019 - 14:240

Cooperazione più stretta tra la Borsa svizzera e quella di Shenzen

SIX e SZSE intendono sviluppare un portale per la condivisione del know-how e l'espansione delle reti di clienti

ZURIGO - Avvicinare gli investitori e le imprese di Svizzera e Cina e ampliare le possibilità di raccogliere capitali. Sono questi gli obiettivi che si prefigge un protocollo di cooperazione firmato oggi tra la Borsa svizzera SIX e la Borsa di Shenzhen (SZSE).

Questo memorandum d'intesa tra SIX e SZSE arricchisce le già strette relazioni tra i due paesi, si legge in una nota odierna.

Le relazioni tre le due Borse si sono intensificate dopo la firma dell'accordo di libero scambio tra i due Paesi nel 2013 e dell'accordo monetario tra la Banca nazionale svizzera e la Banca popolare cinese nel 2014.

SIX e SZSE intendono sviluppare un portale per la condivisione del know-how e l'espansione delle reti di clienti, nonché esplorare le possibilità di sostenere la cooperazione transfrontaliera in materia di finanziamento e di ricerca.

Lo scorso aprile, SIX Group e la Borsa di Shanghai hanno rinnovato il loro protocollo d'intesa, con l'intenzione di rafforzare la collaborazione avviata nel 2015.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 16:59:01 | 91.208.130.89