Keystone
SVIZZERA
08.10.2019 - 07:590

Roche riceve l'ok per commercializzare del farmaco Tecentriq

Il medicamento è utilizzato per trattare il cancro polmonare a piccole cellule

ZURIGO - Roche ha ricevuto il nullaosta da parte dell'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici (Swissmedic) per la commercializzazione del Tecentriq (atezolizumab), un farmaco utilizzato per trattare il cancro del polmone a piccole cellule (SCLC).

L'approvazione, precisa una nota odierna dell'azienda basilese, si basa sui risultati dello studio IMpower133, studio che ha dimostrato che Tecentriq, in combinazione con la chemioterapia, ha migliorato la sopravvivenza dei pazienti affetti da SCLC rispetto alla sola chemioterapia.

IMpower133 è «il primo studio di fase III su un farmaco immunoterapico anticancro che dimostra come una combinazione basata sull'immunoterapia migliori significativamente la sopravvivenza del malato», precisa la nota.

SCLC rappresenta circa il 15% dei tumori polmonari. Tale patologia si distingue da altri tipi di tumore polmonare per la sua aggressività, la rapida crescita e la formazione precoce delle prime metastasi. In Svizzera, circa 3500 persone muoiono ogni anno di cancro ai polmoni, ricorda Roche l'azienda nel suo comunicato stampa.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 10:58:29 | 91.208.130.89