keystone
SVIZZERA
24.09.2019 - 09:180

UBS, joint venture con il Banco do Brasil

Obiettivo è fornire servizi di banca d'investimento in Brasile, Argentina, Cile, Paraguay, Perù e Uruguay

ZURIGO - UBS e Banco do Brasil, istituto finanziario interamente controllato dallo stato brasiliano, hanno firmato una dichiarazione d'intenti per costituire una joint venture. Obiettivo è fornire servizi di banca d'investimento in Brasile, Argentina, Cile, Paraguay, Perù e Uruguay, ha indicato nella notte l'azienda elvetica.

UBS deterrà nella coimpresa una quota del 50,01%. Le condizioni definitive della cooperazione - che era già stata oggetto di indiscrezioni due settimane fa - dovranno essere sono ancora determinate, viene precisato.

Per UBS si tratta di un partenariato a lungo termine volto a creare una piattaforma bancaria leader nella regione, con una copertura globale che sfrutti le capacità complementari dei due istituti.
 
 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 21:32:45 | 91.208.130.85