Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
1 ora
Insulta la poliziotta e le spegne una sigaretta sul volto
ZURIGO
6 ore
Elettrodomestici: boom di climatizzatori
SVIZZERA
7 ore
«La campagna del PPD è come un'azione di mobbing»
SVIZZERA
7 ore
«Siamo i lobbisti del popolo, difendiamo il nostro futuro»
BERNA
7 ore
Migros richiama la sedia pieghevole "Foldy"
GRIGIONI
8 ore
Terribile scontro fra auto, morta una 49enne
SVIZZERA
8 ore
Zio Paperone torna negli Usa: gli svizzeri non sono i più ricchi
BERNA
10 ore
"Sì" al contrassegno autostradale elettronico?
SVIZZERA
10 ore
La pianificazione ospedaliera è a livello cantonale
SVIZZERA
10 ore
La Svizzera può contare su 140'304 militari
SVIZZERA
10 ore
In Svizzera c'è una sovraproporzione di robot industriali
SAN GALLO
10 ore
Condannato il pedofilo che abusava di bambine dell'Est
BASILEA CITTÀ
11 ore
Allo zoo di Basilea è nato un piccolo gorilla
ZURIGO
11 ore
UBS, cause in vista da parte dei creditori delle obbligazioni Folli Follie
ZURIGO
11 ore
L'autorità avverte Swiss: «C'è il rischio di incendio ai motori»
SVIZZERA
18.08.2019 - 11:120

400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro

Ed è una tendenza in crescita che riguarda perlopiù i lavori poco qualificati, e a farlo sono soprattutto le donne

ZURIGO - Quasi 400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro e la tendenza è in aumento. È quanto afferma il domenicale "SonntagsBlick" sulla base di dati dell'Ufficio federale di statistica.

Nel primo trimestre del 2019, 393'000 persone in Svizzera hanno esercitato un'attività professionale per due o più datori di lavoro. Ciò rappresenta l'8,7% della popolazione attiva totale, una percentuale che non è mai stata così elevata.

Secondo il giornale, il fenomeno riguarda soprattutto le donne. Più di una donna su dieci ha infatti due o più lavori, mentre tra gli uomini la proporzione scende a uno su venti. In nessun altro mercato del lavoro in Europa la differenza tra i sessi è così evidente.

Spesso sono i vincoli economici o familiari a spingere le persone a lavorare su più fronti. In prima linea vi sono i lavoratori non qualificati, in particolare nel settore della pulizia e dell'edilizia.
 
 

Commenti
 
Thunder Light 1 mese fa su fb
Anna Marti 1 mese fa su fb
Eh beh...se nó come si fá a vivere???
Lupo Mariani 1 mese fa su fb
Certo se ti propongo 15/17 fr l'ora sei costretto dopo un po' ad accettare e devi lavorare su più fronti.. senza parlare del precariato.......
Bayron 1 mese fa su tio
90% sono frontalieri o stranieri residenti in Svizzera
Katherine Ferrari 1 mese fa su fb
Non riesco a trovarne uno, figuriamoci due!
Giancarlo Fusco 1 mese fa su fb
Piu di qualche frontaliere anche....
Verena Sommer Tashi Yangzom 1 mese fa su fb
Senza contare quelli che lavorano in proprio facendo più di un lavoro per sopravvivere.
dan007 1 mese fa su tio
Non penso che il doppio lavoro sia deplorevole. quello che è deplorevole e che anche con due lavori non ti puoi certo permettere di risparmiare il costo della vita e tale che anche ceto medio soffre basta con i ricchissimi che fanno lievitare i prezzi vorrei proprio sapere come mai il PIL ticinese e così alto quando in realtà la più della metà dei posti di lavoro e frontelariato ha costi molto inferiori quindi si presume che la media sia il risultato di ricchi residenti che numerosamente incudini sulle statistiche ma nel cero medio ci chiediamo come andra finire già con assicurazioni malattia sopra i 600.- con franchigia dopo Ovar 50
dan007 1 mese fa su tio
Non penso che il doppio lavoro sia deplorevole. quello che è deplorevole e che anche con due lavori non ti puoi certo permettere di risparmiare il costo della vita e tale che anche ceto medio soffre basta con i ricchissimi che fanno lievitare i prezzi vorrei proprio sapere come mai il PIL ticinese e così alto quando in realtà la più della metà dei posti di lavoro e frontelariato ha costi molto inferiori quindi si presume che la media sia il risultato di ricchi residenti che numerosamente incudini sulle statistiche ma nel cero medio ci chiediamo come andra finire già con assicurazioni malattia sopra i 600.- con franchigia dopo Ovar 59
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Tutto secondo i piani 😉, di pochi!
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
Ci vorrebbero paghe da 4..5000 chf solo x 1 single...il resto sempre piu solo x pagare tutto e vivere dignitosamente
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
In svizzera.nn si puo piu vivere tutto troppo caroooo!1.schifo una lozza.....
Laura Melotti 1 mese fa su fb
Mi giravo tra 5 lavori qualche anno fa..per non arrivare nemmeno ad un 80%. Tralasciando i soldi..
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Voglio nuovi politici..
Piera Mazzei 1 mese fa su fb
Sapete il perché? Perché veniamo pagati da schifo e nn riusciamo
Valerio Castellani 1 mese fa su fb
Il problema più che non arrivare a fine mese che ci arrivano tutti perché il 25/26 prendi paga e dopo quattro giorni sei già in crisi se paghi le bollette e neanche tutte e iniziarlo se sei già a secco. Chi vive di stipendio senza riserve in cassa non ne esce più 🌼🌼🌼
Aldo Bi 1 mese fa su fb
Deplorevole
Didda Colo 1 mese fa su fb
Per forza con uno non vivi!!!
Stefano Danielli 1 mese fa su fb
Che tristezza
Marko Vucic 1 mese fa su fb
Si sì e vero 15 sfr al ora
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 1 mese fa su fb
Io ne ho tre, ma arrivare a fine mese è dura ...
Mitsh Mitsh 1 mese fa su fb
Cristina Decarli Ex Wartenweiler se ti trovi un quarto sarà meglio ..
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 1 mese fa su fb
Mitsh Mitsh non saprei dove incastrarlo...tra i tre
Joelle Piffe 1 mese fa su fb
Con 1 non ci vivi... ma che stress! Corri corri e arrivi alla paga minima... ero arrivata a lavorare 7/7 con turni dalle 9 alle 24, a ore, senza potermi permettere un influenza o una vacanza...
Alejandra Mia Arias 1 mese fa su fb
Vero io ne ho due ma non mi basta per vivere e ne sto cercando altri
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 22:28:45 | 91.208.130.89