Depositphotos
SVIZZERA
18.08.2019 - 11:120

400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro

Ed è una tendenza in crescita che riguarda perlopiù i lavori poco qualificati, e a farlo sono soprattutto le donne

ZURIGO - Quasi 400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro e la tendenza è in aumento. È quanto afferma il domenicale "SonntagsBlick" sulla base di dati dell'Ufficio federale di statistica.

Nel primo trimestre del 2019, 393'000 persone in Svizzera hanno esercitato un'attività professionale per due o più datori di lavoro. Ciò rappresenta l'8,7% della popolazione attiva totale, una percentuale che non è mai stata così elevata.

Secondo il giornale, il fenomeno riguarda soprattutto le donne. Più di una donna su dieci ha infatti due o più lavori, mentre tra gli uomini la proporzione scende a uno su venti. In nessun altro mercato del lavoro in Europa la differenza tra i sessi è così evidente.

Spesso sono i vincoli economici o familiari a spingere le persone a lavorare su più fronti. In prima linea vi sono i lavoratori non qualificati, in particolare nel settore della pulizia e dell'edilizia.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bayron 1 anno fa su tio
90% sono frontalieri o stranieri residenti in Svizzera
dan007 1 anno fa su tio
Non penso che il doppio lavoro sia deplorevole. quello che è deplorevole e che anche con due lavori non ti puoi certo permettere di risparmiare il costo della vita e tale che anche ceto medio soffre basta con i ricchissimi che fanno lievitare i prezzi vorrei proprio sapere come mai il PIL ticinese e così alto quando in realtà la più della metà dei posti di lavoro e frontelariato ha costi molto inferiori quindi si presume che la media sia il risultato di ricchi residenti che numerosamente incudini sulle statistiche ma nel cero medio ci chiediamo come andra finire già con assicurazioni malattia sopra i 600.- con franchigia dopo Ovar 50
dan007 1 anno fa su tio
Non penso che il doppio lavoro sia deplorevole. quello che è deplorevole e che anche con due lavori non ti puoi certo permettere di risparmiare il costo della vita e tale che anche ceto medio soffre basta con i ricchissimi che fanno lievitare i prezzi vorrei proprio sapere come mai il PIL ticinese e così alto quando in realtà la più della metà dei posti di lavoro e frontelariato ha costi molto inferiori quindi si presume che la media sia il risultato di ricchi residenti che numerosamente incudini sulle statistiche ma nel cero medio ci chiediamo come andra finire già con assicurazioni malattia sopra i 600.- con franchigia dopo Ovar 59
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 21:13:37 | 91.208.130.86